Il Borussia Dortmund toglie dal mercato Aubameyang ma il Milan non ci crede

Sulle pagine de La Gazzetta dello Sport di questa mattina, mercoledì 19 luglio, si legge che dopo la partita di ieri, vinta per 3-1 contro il Milan, il Borussia Dortmund avrebbe tolto Aubameyang dal mercato. Sulla rosea si legge inoltre che la dirigenza rossonera crede sia una tattica di mercato con l’intento di alzare il prezzo del giocatore.

Fassone e Mirabelli, infatti, non escluderanno Aubameyang dalla lista dei papabili per la maglia numero 9, che ad oggi conta anche di Morata, Belotti, Kalinic e appunto Aubameyang.

Dopo questa “sterzata” del Borussia Dortmund, i rossoneri rimarranno comunque vigili sull’attaccante ma intanto si concentreranno anche su altri profili. Nelle ultime ore si sono intensificati i contatti con l’agente di Morata e sembra che con il giocatore sia stato trovato un accordo: rimane da trovare una formula giusta con il Real Madrid.

Il Gallo Belotti rimane il preferito dei tifosi rossoneri e le trattative sotto traccia ci saranno sicuramente anche per lui. Bisognerà vedere se il Milan riuscirà a presentare un’offerta a cui Cairo, presidente del Torino, non riuscirà a rifiuatare. L’ultimo della lista rimane Kalinic che sarebbe anche quello più conveniente a livello economico rispetto ai tre sopra citati ma i rossoneri non sono d’accordo con il prezzo della Fiorentina e nonostante tutto rimane l’ultima scelta.

Non ci resta che attendere e vedere quali saranno le prossime mosse di Fassone e Mirabelli.

Advertisements
About Marcello Barbuti 313 Articles
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.