Kalinic: la Croazia lo manda a casa, per lui mondiale finito

Arriva l’ufficialità di una notizia clamorosa che vede protagonista l’attaccante rossonero Nikola Kalinic, che dovrà lasciare il ritiro della nazionale croata al mondiale di Russia 2018.

Con una nota sul suo sito internet, la federcalcio croata a reso noto che l’attaccante è etromesso dal mondiale per motivi disciplinare: si sarebbe infatti riufiutato di entrare in campo nei minuti finali della gara che la Croazia ha vinto due a zero con la Nigeria, nel debutto dei croati nella coppa del Mondo.

La Croazia, una possibile outsider della competizione iridata, rimarrà qundi con un giocatore in meno in rosa, con l’attaccante rossonero che perderà la possibilità di giocare a questo mondiale: davvero incredibile.

Advertisements
About Marcello Barbuti 312 Articles
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.