La Gazzetta dello Sport: il Milan torna forte su Keita, pronti 30 milioni

Sulle pagine de La Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina, martedì 1 agosto, si torna a leggere notizie riguardanti la situazione di Keita. Il calciatore della Lazio sembrava in procinto di lasciare il club capitolino, sopratutto dopo il suo sfogo su Twitter dove accusava la società di non farlo giocare. Le parti poi si sono riavvicinate e si era aperto uno spiraglio per il rinnovo del contratto, in scadenza tra un anno.

Nel frattempo è pervenuta la prima offerta ufficiale della Juventus che ha deciso di accelerare i tempi per non rischiare di perdere il giocatore ma la prima proposta di 15 milioni di euro è stata rispedita al mittente. Secondo la rosea il Milan è pronto a giocare un altro brutto scherzo alla squadra bianconera ed avrebbe messo sul piatto la bellezza di 30 milioni di euro, cifra che potrebbe far ingolosire Lotito.

Nell’articolo che porta la firma di Carlo Laudisa si legge che il Milan, dopo il tentativo di fine maggio, è pronto nuovamente a riprovarci e “di recente Fassone ha ribadito a Lotito di essere disposto a mettere sul piatto anche 30 milioni” scrive il giornalista. Uno scenario interessante ma che dovrebbe, ancora una volta, passare dalla bocca di Keita che sin da subito ha metto la Juventus tra le sue priorità. Per questo motivo i 30 milioni messi sul piatto dal Milan non potrebbero bastare per portare il giocatore in rossonero con la Juventus, forte del si del giocatore, che potrebbe addirittura riuscire a prenderlo a molto meno costringendo Lotito alla cessione per non vederlo andare via a zero tra meno di un anno.

Advertisements
About Andrea Izzo 150 Articles
Appassionato di calcio (ed ex nuotatore) che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Nato rossonero, morirò rossonero. Contatto: andrea@direttamilan.it