Re LIVE – La conferenza stampa di Montella in vista di Milan-Craiova | Grande emozione per il debutto a San Siro

Il Milan è pronto a scendere in campo nel ritorno del terzo turno preliminare di Europa League che segna anche il debutto stagionale a San Siro, in uno stadio che si appresta ad essere una vera e propria bolgia. Domani sera, giovedì 3 agosto, si gioca Milan-Craiova con i rossoneri che per passare il turno hanno a disposizione due risultati su tre.

E come ogni impegno ufficiale che si rispetti, quest’oggi Vincenzo Montella parlerà in conferenza stampa proprio in vista dell’appuntamento europeo contro i rumeni. Incontro con la stampa che è programmato per le ore 12.30. Non è ancora comunicato il giocatore che sarà al suo fianco: all’andata si presentò Jack Bonaventura.

Noi seguiremo la diretta della conferenza stampa riportando tutte le parole di mister Montella. Appuntamento, quindi, per le ore 12.30 di questa mattina.

Diretta conferenza stampa Vincenzo Montella

Termina così la conferenza stampa in vista di Milan-Craiova, più orientata su altre vicende che sulla partita stessa.

12.50 – Su Romagnoli e la sua condizioni: “Perdonatemi ma non è mia competenza. Sono domande legittime ma prossimamente chi di merito vi darà tutte le notizie del caso“.

12.49 – Su Cutrone: “Sta crescendo in maniera esponenziale. Già l’ho fatto debuttare nel finale della scorsa stagione e non è stato solo un premio visto che giocavamo per l’Europa League. È un prospetto che sta giocando molto bene“.

12.48 – Su  Calhanoglu: “Sta meglio, sta forzando i tempi dopo non aver giocato da diverso tempo. Anche Suso non gioca da tanto. Tanti giocatori devono crescere fisicamente, compreso Hakan. È un grande talento”.

12.42 – Su André Silva e la pressione sulle voci di un nuovo attaccante: “Credo che non ci siano pressioni su di lui. Lui ha tutte le qualità per emergere e dovrà adattarsi e gestire eventualmente la pressione“.

12.40 – Domanda per Zapata: “Che stagioni ti aspetti?“. La risposta: “Mi aspetto una grande stagione per tutti. Mi sto allenando e lavorando bene sto facendo del mio meglio per dare il contributo alla squadra. Spero in una bella stagione per tutti noi e per tutti i tifosi“.

12.39 – Sul nuovo capitano del Milan: “In passato il capitano è stato sempre scelta dalla società e non per anzianità nel club. C’era una imposizione della società, cosa che in parte ha fatto anche questa società che mi hanno chiesto di scegliere un capitano tra i nuovi acquisti per lanciare un nuovo corso. Se in campo non ci sarà un nuovo acquisto, ci sarà anche una gerarchia tra i veterani e Zapata lo potrà essere“.

12.37 – “L’estate di Gigio e credo anche della famiglia sia stata di grande crescita. Ha dovuto subito, torno o ragione non lo so e non mi va di sindacarlo, ma è cresciuto molto. Il ragazzo ha dimostrato amore per il Milan, magari ci ha messo un po’ ma a livello contrattuale ci sta. Spero ci sia una buona accoglienza a San Siro per lui” dice Montella su Donnarumma.

12.36 – Sulla condizione fisica: “Con una settimana in più abbiamo smaltito il fuso orario e quindi mi aspetto dei miglioramenti anche su questo aspetto“.

12.34 – Montella su San Siro pieno “È una grande emozione. Si sta creando un grande entusiasmo per grandi obiettivi e questo va tenuto acceso“.

12.33 – Inizia la conferenza stampa.

12.31 – Milan Tv riporta che sarà Zapata il giocatore presente insieme a Montella.

12.20 – Buongiorno da Milanello dove tra una decina di minuti è atteso Vincenzo Montella per la conferenza stampa pre Milan-Craiova.

aggiorna la diretta

Advertisements
About Andrea Izzo 150 Articles
Appassionato di calcio (ed ex nuotatore) che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Nato rossonero, morirò rossonero. Contatto: andrea@direttamilan.it