Milan-Arsenal: i precedenti

Questo giovedì 8 marzo, si giocherà in Europa League l’andata del match tra il Milan ed Arsenal. Una gara europea non inedita, visto che già ha visto le due squadre affrontarsi in tre doppie sfide del passato.

Nei precedenti di questa sfida, i rossoneri leggermente in vantaggio sui gunners, visto che due di queste doppie sfide si sono risolte a favore del Milan, mentre solo una ha vinto i londinesi esultare. Il diavolo ha però denotato un “tabù londra”, visto che nei due stadi dell’Arsenal (Highbury prima ed Emirates poi), i rossoneri non solo non hanno mai vinto, ma non hanno nemmeno mai segnato.

Il primo precedente tra Arsenal e Milan è quello della supercoppa europea 1994-95. I rossoneri di Fabio Capello, freschi del successo di Atene contro il Barcellona, affrontavano i gunners vittoriosi nella ora defunta Coppa delle Coppe. Il 1° febbraio ’95, a Londra, va in scena la prima sfida ufficiale tra le due squadre e finisce zero a zero. Decisivo sarà quindi il risultato del return-match di San Siro, dove il Milan indossa una insolita maglia gialla. I goal di Boban nel primo tempo e di Massaro nella ripresa, consegnano ai rossoneri il trofeo.

Milan ed Arsenal tornano ad affrontarsi nella Champions League del 2007-2008. Con in campo l’attuale allenatore rossonero, Rino Gattuso, il Milan ottiene a Londra lo stesso risultato di tredici anni prima: zero a zero. Decisivo sarà quindi ancora una volta la gara di ritorno a Milano, giocata nel marzo 2008, ma questa volta a vincere due a zero sarà l’Arsenal, che grazie alle reti di Fabregas ed Adebayor, eliminerà il Milan dalla Champions.

Infine, nuovamente rossoneri e gunners di fronte nella Champions League del 2011-2012. L’andata si gioca per la prima volta a San Siro ed è un grande trionfo rossonero. Un quattro a zero meraviglioso, suggellato dal goal iniziale di Boateng, da una doppietta di Robinho e da un rigore di Ibrahimovic. Il passaggio del turno alla truppa di Allegri sembra essere ottenuto con novanta minuti di anticipo. Ma mai dare per morti i gunners troppo presto, così a Londra va in scena una specie di psicodramma rossonero, visto che a fine primo tempo l’Arsenal è stata capace di portarsi sul tre a zero. Le reti di Koscielny, Rosicky e Van Persie, mettono paura al Milan, che però resiste nella ripresa e si regalerà la doppia sfida con il Barcellona dei quarti di finale.

Curiosamente, entrambe le sfide di Champions League tra Arsenal e Milan sono state gare degli ottavi di finale, proprio come questo scontro di Europa League, ed anche il periodo dell’anno in cui si sono giocati gran parte di questi precedenti è il medesimo, ovvero inizio marzo.

Streaming Milan-Arsenal

 

Advertisements