Albertini: Milan da scudetto se prende Belotti o Kalinic

Intervenuto nel corso di Tutti Convocati, programma calcistico condotto dal trio Carlo Genta, Pierluigi Pardo e Giovanni Capuano e in onda dal lunedì al venerdì su Radio24, Demetrio Albertini ha espresso il suo pensiero sui possibili obiettivi stagionali dei rossoneri.

Se dovesse arrivare Kalinic o Belotti, il Milan si rafforza per competere per lo scudetto” ha affermato, senza tanti giri di parole, l’ex centrocampista rossonero che poi si è anche detto incuriosito di vedere all’opera André Silva.

Poi una battuta su Leonardo Bonucci: “Mi ha sorpreso il suo arrivo al Milan, ma ero certo che lasciasse la Juventus, immaginavo potesse andarsene“. Infine parole per Montella: “Ora la pressione è su di lui. Bisogna mettere insieme i calciatori e trovare gli equilibri“.

About Marcello Barbuti 620 Articles
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.