La carica dei sessantamila: Milan-Craiova sarà la quarta gara più vista in agosto

Appena pochi mesi fa nessuno si sarebbe mai immaginato che per un terzo turno preliminare di Europa League, in Italia, una squadra potesse portare allo stadio sessantamila spettatori. Negli ultimi anni un numero così alto di spettatori non si è visto molto spesso nel nostro paese ed in particolare a Milano dove le due squadre della città non hanno vissuto momenti esaltanti.

Ma i numerosi nuovi acquisti, il modo di fare dei nuovi dirigenti e società ed il rinnovato entusiasmo che si respira intorno al Milan, ha fatto si che sin dall’apertura delle vendite dei biglietti di Milan-Craiova si siano registrate subito un impennata ai botteghini, così come sta accadendo in queste ore per gli abbonamenti.

A più di 24 ore dal fischio d’inizio sono 59mila i tagliandi già venduti che di fatto rende il match uno dei più visti nel mese di agosto nella storia rossonera: Milan-Craiova è al momento la quarta partita con più spettatori nel mese di agosto, dietro solo a Milan-Inter (serie A, 2009) che registrò 78mila tifosi, Milan-Stella Rossa (Champions, 2006) con 70mila spettatori e Milan-Bologna (Serie A, 2008) con oltre 63mila presenze. E non è escluso che nelle prossime ore non solo sia raggiunta la soglia dei 60mila tifosi per il ritorno di Europa League ma che ci sia un ulteriore impennata nelle venditi che porterà Milan-Craiova addirittura sul podio.

About Andrea Izzo 153 Articles
Appassionato di calcio (ed ex nuotatore) che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Nato rossonero, morirò rossonero. Contatto: andrea@direttamilan.it