Svolta Donnarumma: il giocatore vuole rinnovare, Raiola si arrende

Se ne sono dette e lette di tutti i colori in queste ultime settimane ma finalmente la vicenda Gigio Donnarumma sembra essere destinata a concludersi: stando a quanto riportato da tuttomercatoweb, nell’incontro avvenuto oggi tra il portiere, la sua famiglia e Mino Raiola, è stato comunicato all’agente la volontà da parte dei Donnarumma di continuare al Milan.

Una decisione che ha dell’incredibile ma che tutto sommato era annunciata da giorni: subito tutto il caos, le critiche e le contestazioni dei tifosi, le “certezze” inculcate da Raiola nella testa di Donnarumma sono venute meno ed il giocatore ha iniziato, probabilmente, a valutare di testa sua. Probabilmente è stato decisivo anche l’interesse in prima persona di Vincenzo Montella che, accompagnato dal padre, si è presentato a casa dei Donnarumma.

A questo punto resta da capire quali saranno le prossime mosse con il Milan che resta in attesa: quasi certamente rimarrà valida l’ultima offerta presentata, ovvero uno stipendio da cinque milioni di euro annui ed un contratto quinquennale.

A riguardo Marcello Barbuti 1208 articoli
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.