LIVE – Amichevole Arsenal-Milan 6-4 cdr | L’Arsenal fa bottino completo e fa 4 punti, buona prova dei rossoneri

Nella serata di martedì 13 dicembre, i rossoneri scenderanno in campo per la prima di una serie di amichevoli invernali che faranno da preparazione alla ripresa del campionato 2022/23, previsto per il 4 di gennaio contro la Salernitana. L’amichevole si svolgerà alle 15.00 all’Al Maktoum Stadium di Dubai.

Un match che sarà utile a mister Pioli per fare qualche esperimento e valutare a condizione dei giocatori. Su queste pagine potrete seguire la diretta live di Arsenal-Milan: formazioni, commento e tabellino aggiornato appena possibile.

Arsenal-Milan 6-4 – Live streaming

Marcatori: 20′ Odegaard (A), 41′ Nelson (A), 79′ Tomori (M)

Ammoniti: Nketiah (A)

Formazioni:

Arsenal: Hein, White, Holdng, Gabriel Magalhanes, Tierney, Partey, Lokonga, Odegaard, Vieira, Nelson, Nketiah.
A disposizione.: Graczyk, Cedric, Elney, Marquinos, Butler-Oyedji, Cirjan, Foran, Sagoe Jr., Smith, Lewis-Skelly, Nwaneri, Cozier-Duberry, Souza, Walters.

Milan: Tatarusanu; Kalulu, Gabbia, Tomori, Pobega; Tonali, Vranckx; Saelemaekers, Adli, Rebic; Origi.
A disposizione.: Mirante, Jungdal, Diaz, Bakoune, Bennacer, Bozzolan, Krunic, Lazetic, Thiaw, Simic.

Diretta:

0′ Squadre in campo a Dubai. Arbitra Sultan Saleh degli Emirati Arabi Uniti, con Jasem Youseff e Sabet Suroor assistente ed Omer Al-Ali quarto ufficiale di gara.

0′ L’Arsenal batte il calcio d’avvio. Gunners in rosso e bianco classico, il Milan gioca invece con la sua strana divisa verdina. Arsenal che ha vinto la prima partita con il Lione, vincendo anche i rigori successivi, Lione che poi ha fatto la medesima cosa con il Liverpool, la classifica parziale del torneo vede quindi Arsenal a 4 punti con 1 partita giocata. Lione 4 con 2 partite giocate, Liverpool 0 punti ed una partita giocata, Milan 0 senza partite giocate.

4′ Già due angoli a favore dei londinesi, che sono partiti decisi.

10′ Si gira Origi e tira una botta che scheggia la traversa ed esce alta. Prima grande occasione della gara.

13′ Corner per il Milan battuto corto da Tonali, palla a Pobega che conclude ed è di nuovo corner.

14′ Battuta sul primo palo di Tonali ed è ancora corner, poi battuta sul secondo palo che Odegaard allunga ancora in corner.

15′ Tiro debole di Kalulu che Hein blocca senza problemi.

16′ Rebic sfonda sulla sinistra e serve l’accorrente Saelemaekers, sinistro alto.

20′ Arsenal in vantaggio con una punizione di Odegaard che sorprende Tatarusanu con un tiro sopra la barriera, che scende e finisce in rete.

24′ Gabbia ferma Nketiah a omento del Tiro, poi zingarata di Tierney che però non trova l’accorrente Odegaard.

27′ Adli scappa sulla destra e crossa, Origi stacca di testa a botta sicura e manda fuori, quando sembrava ormai goal.

28′ Cooling Break. Si ferma il gioco allo stadio “Al-Maktum”.

38′ Punizione di Adli messa in mezzo, ma allontana la difesa gunners.

41′ Su errore del Milan, raddoppia l’Arsenal. Tiro di Nelson da dentro l’area, deviazione di Gabbia e Tatarusanu è spiazzato.

45′ Un minuto di recupero.

45’+1 Ancora Nelson, che si porta la palla sul sinistro e tira alto.

45’+4 Fine primo tempo

SECONDO TEMPO:

46′ Si riprende a giocare. Cedric ed Elneny in campo nell’Arsenal, mentre nel Milan vediamo in campo Brahim Diaz e Thiaw.

47′ Mischia dopo un corner, Pobega riesce ad arrivare sul pallone ma Cedric devia ancora in angolo.

55′ Ora entra anche Lazetic ed esce Origi.

58′ Elneny ci prova dalla distanza il pallone va alto sopra la traversa.

61′ I rossoneri provano a fare gioco dal basso cercando di imbucare l’Arsenal ma la squadra inglese è ben messa in campo e concede pochi spazi.

62′ Alla fine dei novanta minuti a prescindere dal risultato si andrà ai calci di rigore, chi vincerà avrà un punto aggiuntivo oltre al risultato dei tempi regolamentari.

65′ Adli si disimpegna bene a livello difensivo conquistando anche la rimessa laterale.

67′ Il Milan in questo secondo tempo fa più fatica a tenere il pallone e fare gioco, l’Arsenal sembra più avanti a livello fisico, non a caso la Premier League ripartirà il 26 dicembre circa 10 giorni prima rispetto alle Serie A.

71′ La prima ammonizione della gara va a Nketiah dell’Arsenal.

74′ Pioli a bordo campo incita la squadra ma i rossoneri sembrano essere parecchio stanchi.

76′ Quattro sostituzioni per il Milan: escono Pobega, Vranckx, Adli, Rebic, entrano: Krunic, El Hilali, Bennacer, Bozzolan.

79′ Gollll di Tomori, il difensore inglese riapre accorcia le distanza di testa, due a uno.

81′ Bennacer mette un bel pallone in area, ma il portiere esce e anticipa tutti.

85′ Mancano circa cinque minuti alla fine dei tempi regolamentari il risultato è due a uno. Ricordo che alla fine dei novanta minuti ci saranno i rigori a prescindere da quale sia il risultato.

89′ Tonali prova il tiro da fuori area, la conclusione non precisa termina sul fondo.

90′ L’arbitro da sette minuti di recupero.

95′ Bell’azione di Diaz sulla destra che poi mette in area, il pallone arriva al centro ma Lazetic in anticipo non arriva a concludere sul pallone.

97′ Il direttore di gara fischia la fine della gara, adesso ci saranno i calci di rigore.

CALCI DI RIGORE: 4-3

Arsenal: gol Cedric, Gol Gabriel, gol Marquinos, gol Elney, errore Smith.

Milan: gol Bennacer, errore Diaz, gol Tonali, gol Lazetic, errore Krunic.

AGGIORNA LA DIRETTA

A riguardo Marcello Barbuti 1208 articoli
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.