LIVE – Amichevole Juventus-Milan 2-2 | I bianconeri vincono 4-3 ai rigori

Nella mattina di venerdì 28 luglio, i rossoneri scenderanno in campo per la terza di una serie di amichevoli estive che faranno da preparazione per la nuova stagione 2023/24. L’inizio del campionato è previsto per il 21 agosto, la prima gara si giocherà contro il Bologna fuori casa.

Un match che sarà utile a mister Pioli per fare qualche esperimento e valutare a condizione dei giocatori. Su queste pagine potrete seguire la diretta live di Juventus-Milan: formazioni, commento e tabellino aggiornato appena possibile.

Juventus-Milan 2-2 (4-3 rig) – Live streaming

Marcatori: 22′ Thiaw (M), 32′ Danilo (J), 38′ Giroud (M), 47′ aut. Giroud (J)

Ammoniti: 14′ Thiaw (M), 53′ Locatelli (J)

Formazioni:

Juventus: Szczesny, Gatti, Bremer, Cambiaso, Miretti, McKennie, Locatelli, Chiesa, Danilo, Kean, Weah. All.: Allegri. A disposizione: Daffara, Pinsoglio, Nonge, Huijsen, Rugani, Iling-Junior, Alex Sandro, De Winter, Milik, Barrenechea, Kostic, Soulé, Nicolussi Caviglia, Kenan Yildiz.

Milan: Maignan, Calabria, Reijnders, Loftus-Cheek, Thiaw, Tomori, Krunic, Rafael Leão, Pulisic, Theo Hernandez, Giroud. All.: Pioli. A disposizione: Mirante, Sportiello, Bartesaghi, Traorè, Simic, Pobega, Romero, Zeroli, De Ketelaere, Adli, Saelemaekers, Florenzi, Colombo.

Diretta:

4.31: Le squadre entrano ora in campo. Singolare scelta cromatica delle maglie; Juventus in bianconero e Milan in bianco.

0′ Cacio d’inizio della Juventus. Davvero infelice la scelta delle maglie che un po’ si confondono, menomale che la Juve ha i calzettoni ed i calzoncini neri.

2′ Fuorigioco di Pulisic, non vale il successivo goal.

4′ Cade male Tomori a seguito di un contrasto, il gioco si ferma per qualche istante.

8′ Si ferma ancora Tomori, che continua ad accusare la botta alla schiena.

11′ Cambiaso si ritrova un pallone in area pericoloso, ma invece di tirare cerca un passaggio e perde l’occasione.

18′ Tiraccio telefonato di Chiesa, blocca Maignan senza problemi. Ora c’è fermo a terra Calabria.

20′ Florenzi al posto dell’infortunato Calabria, mentre è in corso il Cooling break.

22′ GOL! Su punizione di Theo Hernandez arriva il colpo di testa di Thiaw, che beffa una immobie difesa bianconera e segna. Uno a zero Milan.

25′ Azione veloce di Timothy Weah, palla in mezzo dove Chiesa se lo mangia con un tiraccio inguardabile che esce a lato.

32′ Pareggio della Juventus con Danilo dopo una mischiona in area a seguito da corner; Gatti sparacchia due volte malamente su Maignan, ma poi Danio segna, con i rossoneri che difendono male.

38′ GOL! Nuovo vantaggio del Milan da corner, Thiaw tocca di testa, nessuno marca Giroud che segna in girata di prima intenzione, ma le difese delle due squadre sono alquanto allegre.

43′ Tiraccio altissimo di Gatti.

45′ Due minuti di recupero.

45’+2 Fine primo tempo. Milan avanti due a uno in questa amichevole.

SECONDO TEMPO:

46′ Si riparte. Molti cambi nella Juventus.

47′ Nuovo pareggio della Juve sempre su una palla ferma. Punizione in area che non sembra pericolosa ma Giroud fa autogoal di testa.

48′ Kean prova a tirare in area ma colpisce male e la difesa rossonera allontana.

55′ Punizione di Giroud lenta ma che mette in difficoltà Pinsoglio, che non riesce a smanacciare bene e regala l’angolo.

56′ Colpo dello scorpione di Giroud che esce male; fuori.

56′ Serie di cambi anche nel Milan.

58′ Ed ora è la Juve ed effettuare una serie di sostituzioni.

63′ Tiro altissimo di Nicolussi Caviglia, poi tiraccio fuori di Kostic.

69′ Cooling break anche nel secondo tempo.

74′ Rasoterra di Pobega che esce di poco a lato.

75′ Altro errore difensivo bianconero, la palla arriva a Romero che tira, deviazione e corner.

76′ Tiro altissimo di Huijsen.

77′ Ennesimo erroraccio di Sportiello dopo quelli contro il Real Madrid, la Juve non ne approfitta.

83′ Spazio per il giovane Zeroli al posto di Florenzi.

86′ Punizione di Adlì che passa sotto la barriera ma che risulta debole e centrale, venendo bloccata da Pinsoglio.

90′ La partita finisce senza recupero. La partita sarà decisa dai calci di rigore.

SEQUENZA RIGORI:

Romero scivola e manda il pallone nella stratosfera (0-0) – Milik segna (1-0)

Adlì segna (1-1) – Iling-Junior (che aveva sbagliato nella finale di coppa Italia di serie C) tira centrale e Sportiello para (1-1)

Pobega tira a mezza altezza e senza forza, Pinsoglio para (1-1) – Ncolussi Cavigia segna (2-1)

De Ketelaere segna (2-2) – Huijsen a sua volta segna (3-2)

Colombo segna (3-3) – Kostic tira forte ed a mezza altezza, respinge con una mano Sportiello (3-3)

Si va ad oltranza.

Bartesaghi tira a mezza altezza in bocca a Pinsoglio, che respinge quasi di faccia (3-3) – Soulé segna e vince la Juvenus (4-3)

AGGIORNA LA DIRETTA

Informazioni su Marcello Barbuti 1400 articoli
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.