LIVE – Serie A: diretta Empoli-Milan 0-3 | I rossoneri portano a casa 3 punti, primo gol di Chaka Traorè in Serie A

Nella giornata di domenica 7 gennaio alle 12:30 si disputerà Empoli-Milan. Bennacer e Chukwueze sono partiti per la coppa d’Africa, Okafor è vicino al rientro ma contro l’Empoli non ci sarà. Nella prima gara di campionato del 2024, l’importante sono i tre punti anche per dare continuità di vittorie e quindi riprendere un po’ di consapevolezza che nell’ultimo periodo è sicuramente mancata.

Empoli-Milan, diciannovesima giornata di Serie A, si giocherà allo stadio Carlo Castellani a Empoli, su queste pagine potrete seguire la diretta live con formazioni, commento e tabellino aggiornamento minuto per minuto.

Empoli-Milan 0-3 – Live streaming

Marcatori: 11′ Loftus-Cheek (M), 30′ rig. Giroud (M), 88′ Chaka Traorè (M)

Ammoniti: 40′ Calabria (M), Jimenez (M), Marin (E)

Formazioni:

Empoli (4-3-1-2): Caprile; Ebuehi, Ismajli, Walukiewickz, Luperto; Cambiaghi, Grassi, Maleh; Baldanzi; Gyasi, Caputo.
A disposizione: Perisan, Berisha, Shpendi, Marin, Cancellieri, Ranocchia, Destro, Maldini, Indragoli, Sodero.

Milan (4-3-3): Maignan; Calabria, Kjaer, Theo, Florenzi; Loftus-Cheek, Adli, Reijnders; Pulisic, Giroud, Leao. 
A disposizione: Nava, Mirante, Jovic, Romero, Gabbia, Chaka Traorè, Jimenez, Musah, Simic, Zeroli, Bartesaghi.

Diretta:

12:27 Sono entrate in campo le squadre in questa domenica piovosa e grigia. Il Mian gioca on a maglia completamente rossa, mentre i pantaloncini ed i calzettoni sono neri, per l’Empoli classica tenuta completamente azzurra.

0′ La partita è iniziata con il primo pallone calciato dai padroni di casa.

2′ Tiro rasoterra di Reijnders che finisce fuori sul primo palo e per poco non sorprende un Caprile che era in colpevole ritardo.

6′ Botta su punizione di Maleh che però esce abbondantemente a lato.

9′ Cross dal fondo di Calabria che Giroud non riesce a deviare.

11′ GOOOOOOLL!!!! Il Milan riesce a sbloccarla rapidamente con un piattone rasoterra di Loftus-Cheek che questa volta sorprende il non ineffabile Caprile!!! Rete molto importante!!

12′ Prova a reagire l’Empoli con un tiro di Cambiaghi, che però riesce solo a far guadagnare un corner agli azzurri toscani. Corner battuto poi male.

21′ Un tiro di Theo Hernandez è troppo debole e centrale per impensierire Caprile.

22′ Cambiaghi sparacchia malamente fuori.

24′ Gioco fermo per un infortunio muscolare ad Ebuehi che sembra proprio non farcela.

27′ Filippo Ranocchia, un centrocampista, prende il posto dell’infortunato Ebuehi, con i toscani che sono costretti ad inventarsi la difesa.

28′ Maleh sfiora in area con la mano alta ed arriva l’intervento del Var… Rigore che pare nettissimo, vediamo… CALCIO DI RIGORE!!! Sciocchezza dello sciagurato Maleh e rigore per i rossoneri!!!

30′ Batte Giroud e SEGNA!!! Tiro che sbatte la traversa ed entra in rete non dando scampo a Caprile!!! Due a zero Milan.

34′ Si è fatto male anche Florenzi, purtroppo, così entra il giovane Alex Jimenez. Questa volta la tegola è per il Milan.

41′ Punizione i Ranocchia calciata maluccio, palla che colpisce la barriera e termina in corner.

44′ Maleh, un disastro, alza ancora pericolosamente il braccio, ma questa volta non c’è il rigore.

45′ Tre minuti di recupero.

47′ Malissimo anche il famosissimo Cambiaghi, che continua a spedire palloni lontanissimo dalla porta.

45’+3 Fine primo tempo. Due a zero Milan ad Empoli e partita che pare in discesa.

SECONDO TEMPO

45′ Calcio d’inizio.

47′ I rossoneri come nel primo tempo controllano la partita alla ricerca del terzo gol, l’Empoli in qualche modo prova a contrastare il Milan ma tra assenze e qualità maggiore degli avversari diventa difficile.

50′ Baldanzi con un rimpallo a favore arriva al tiro da fuori area, Maignan si accovaccia e para con sicurezza.

53′ Jimenez esce molto bene da una situazione difensiva liberandosi di tre uomini corre fino a metà campo per poi passare la palla a Leao che arrivando sul fondo mette in mezzo, Loftus-Cheek arriva al tiro ma il pallone termina a lato.

54′ Ammonito Jimenez.

56′ Seconda sostituzione per l’Empoli: esce Baldanzi, entra Cancellieri.

59′ La panchina del Milan si scalda a bordo campo, da vedere quando ci saranno le prime sostituzioni anche considerando la partita di Coppa Italia di mercoledì contro l’Atalanta.

61′ Pulisic arriva di testa su un pallone in area, Caprile si allunga e in qualche modo evita il terzo gol.

63′ Leao su passaggio di Reijnders, ha provato il tiro a giro sul secondo palo ma il pallone non preciso è terminato sul fondo.

66′ Troppa leggerezza in certe situazioni difensive del Milan, Empoli vicino al gol prima con Cambiaghi e poi con Ranocchia che ha tirato fuori di poco.

68′ Doppio cambio per il Milan: escono Loftus-Cheek e Calabria, entrano Bartesaghi e Musah.

70′ Milan ancora in difficoltà, Cancellieri va via a Jimenez e poi tira, Maignan respinge, il pallone arriva a Caputo che tira ma il pallone deviato termina in angolo.

73′ Jimenez dalla fascia destra crossa in area, il pallone a arriva a Leao che prova mezza rovesciata, il pallone in qualche modo viene murato dalla difesa dell’Empoli.

75′ L’Empoli nonostante non stia facendo una grande partita ci sta mettendo molta volontà i rossoneri non devono dare per scontata la vittoria.

78′ Cambiaghi prova ancora ad accorciare la distanza ma non riesce a trovare la porta, il pallone termina sul fondo.

80′ Ammonito Marin.

82′ Doppio cambio cambio nel Milan: escono Leao e Kjaer, entrano Chaka Traorè e Gabbia.

85′ Mancano circa cinque minuti più recupero al termine della partita, il risultato è zero a due.

87′ Empoli in avanti arriva al tiro con Maleh, il pallone deviato da Pulisic termina in angolo.

88′ Gollll di Chaka Traorè, in contropiede viene servito da Pulisic e l’ivoriano segna il suo primo gol in Serie A e mette il sigillo alla gara con lo zero a tre.

90′ L’arbitro da tre minuti di recupero.

93′ Il direttore di gara fischia la fine della partita.

AGGIORNA LA DIRETTA

Informazioni su Marcello Barbuti 1369 articoli
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.