LIVE – Gironi di Champions League: diretta Liverpool-Milan 3-2 | Rossoneri ribaltati dopo averla ribaltata

Si giocherà mercoledì 15 settembre, la gara Liverpool-Milan valida per i gironi di Champions League 2021-22. Sarà la prima gara di Champions della stagione, i rossoneri tornano nell’Europa che conta dopo 8 anni, ci sarà grande emozione sai da parte dei giocatori che della dirigenza e dei tifosi. In questa prima partita non si poteva che non giocare contro il Liverpool che rievoca una sacco di ricordi ai rossoneri, sarà una gara molto emozionante.

Il match Liverpool-Milan si gioca allo stadio Anfield a Liverpool con calcio d’inizio alle ore 21.00: su queste pagine potrete seguire la diretta live con formazioni, commento e tabellino aggiornamento minuto per minuto.

Liverpool-Milan 3-2 – live streaming

Marcatori: 8′ aut. Tomori (L), 41′ Rebic (M), 43′ Brahim Dias (M), 48′ Salah (L), 68′ Henderson (L)

Ammoniti: 11′ Bennacer (M), 61′ Brahim Dias (M), 90’+2 Milner (L)

Formazioni:

Liverpool (4-3-3): Alisson, Alexander Arnold, Gomez, Matip, Robertson, Keita, Fabinho, Henderson, Salah, Jota, Origi.

 A disposizione: Adrian, Kelleher, Van Dijk, Konate, Thiago, Milner, Mane, Chamberlain, Jones, Minamino, Tsimikas, Phillips.

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Hernández; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Díaz, Leão; Rebić.

A disposizione: Jungdal, Tătărușanu; Ballo-Touré, Gabbia, Kalulu, Romagnoli, Tonali, Florenzi, Maldini. 

Diretta:

Ore 20.40: Mancano circa venti minuti al ritorno del Milan in Champions League dopo tanti anni di assenza. Subito una sfida degna di questa competizione per i rossoneri, con il Liverpool di Jurgen Kloop che attende la squadra di Pioli, lanciatissima in campionato.

Ore 20.45: Due sfide di questo mercoledì di Champions sono già state giocate ed è subito sorpresa a Tiraspol, dove il debuttante Sheriff ha sconfitto due a zero lo Shakhtar Donekts di De Zerbi. Successo due a uno in trasferta invece per il Borussia Dortmud sul campo non facile del Besiktas.

0′ Squadre in campo ad Anfield Road. Grande atmosfera nello stadio dei Reds.

0′ Milan in bianco e Liverpool in rosso. Tutto è quasi pronto per iniziaire. Saranno i reds a giocare il primo pallone.

0′ Si parte a giocare.

2′ Angolo per i reds che sono partiti forte. Sugli sviluppi, Matip prova una sponda di testa ma la palla finisce tra le braccia di Maignan.

3′ Occasione Liverpool con il cross basso dalla destra di Jordan Henderson, Origi arriva alla deviazione di piatto ma manda la palla a lato.

4′ Ancora Liverpool: Diogo Jota si libera al tiro e spara, devia Tomori e sarà angolo. Corner senza esiti che quasi innesca un contropiede rossonero.

5′ Rebic viene lanciato verso Allison che lo anticipa in uscita, ma c’era il fuorigioco del croato.

7′ Theo Hernandez regala un corner ai reds, batte Henderson, Matip stacca nuovamente di testa ma colpisce debolmente tra le braccia di Maignain.

8′ Vantaggio Reds, con il Milan in apnea. Alexander-Arnold porta in vantaggio i padroni di casa con l’aiuto di Tomori che devia nella sua porta il tiro-cross dell’inglese. Dormita però di Rafael Leão che si è lasciato scappare Alexander-Arnold.

10′ La Uefa sembra assegnare il goal ad Alexander-Arnold.

11′ Il Milan non c’è e Sala si libera di Theo Hernandez e tira, ma Tomori mette in angolo. Sul corner, fallo di mano del pessimo Bennacer e rigore Liverpool. Ammonito Bennacer. Peggio di così…

12′ Salah sul dischetto, PARATA!! Respinta che finisce sulla testa di Henderson ed ancora parata!! Il Milan rimane in piedi!!!

18′ Salah fermato in angolo da Kessie, ma c’è solo il Liverpool in campo.

19′ Ancora Matip di testa tra le braccia di Maignain, ma il difensore aveva commesso un fallo in attacco.

20′ Cambia l’indicazione della Uefa sul marcatore. Assegnata l’autorete a Tomori.

21′ Bella chiusura di Kjaer che subisce anche fallo. C’è di buono che il Milan è rimasto in partita in questa tribolata prima metà del primo tempo.

28′ Tentativo del Milan con due tiri respinti consecutivi dai difensori del Liverpool. Poi viene fermato Brahim Dias e Salah va al tiro dal limite con Maignain che manda in angolo.

30′ Tiro di Keita deviato in angolo. Sugli sviluppi del corner, cross di Salah teso che finisce tra le braccia di Maignain.

32′ Sbaglia anche Maignain e regala un corner al Liverpool in maniera goffa.

34′ Rafael Leão è un disastro e regala un pallone in area ad Alexander-Arnold che si addormenta, poi fallo di Theo Hernandez, anche lui in grande difficoltà.

36′ Buona azione rossonera, cross basso di Brahim Dias su cui però Fabinho anticipa tutti e libera l’area.

38′ Rebic prova inutilmente a far filtrare un pallone in area, ma il Milan sta timidamente provando ad uscire dal guscio.

41′ PAREGGIO DEL MILAAAANN!!! Dopo Kakà è REBIC ha segnare di nuovo in Champions con la maglia rossonera!!!! Palla in area per il croato che tira di prima con il piatto e manda la palla sotto la pancia di Allison!!! Uno a uno al primo tiro!!

43′ CLAMOROSOOOOO UNO A DUEEE IN DUE MINUTI!!! Due tiri in porta e due goal con Matip che non controlla e la palla finisce a Rebic, passaggio a Theo Hernandez ma Robertson salva sulla linea e Brahim Dias insacca a porta vuota!!! CLA-MO-RO-SO!!!

45′ Un minuto di recupero.

45’+1 Fine primo tempo. Clamoroso ma vero, il Milan ribalta in due minuti il vantaggio iniziale dei reds dopo una sofferenza infinita per trentacinque minuti di gioco. Sembrava un dominio incontrastato dei padroni di casa, poi improvvisamente il Milan ha bussato due volte alla porta ed è in vantaggio. Risultato dagli altri campi che vedono lo 0-0 tra Atletico Madrid e Porto nell’altra gara del girone, Manchester City-Red Bull Lipsia 3-1, Sporting Lisbona-Ajax Amsterdam 1-3, Bruges-PSG 1-1, Inter-Real Madrid 0-0

SECONDO TEMPO:

46′ Attenzione, si è scaldato Tatarusanu perché Theo Hernadez, che ha fatto molti danni stasera ed ha anche (involontariamente) infortunato Maignain, che si è scontrato con l’esterno ex Real Madrid nell’ultima azione del primo tempo. Il francese rimane trai pali, male sue condizioni sono da valutare. Inizia la ripresa.

46′ Subito angolo per il Milan e Kjaer la mette dentro, ma c’è netto il fuorigioco proprio di Theo Hernandez che invalida la terza rete dei rossoneri.

48′ Pareggio del Liverpool ma speriamo nel fuorigioco. Triangolo Salah-Origi ed ahi, è Calabria che tiene in gioco Salah, che poi si presenta solo davanti a Maignain e segna. Due a due regolare e confermato anche dal VAR.

50′ Corner per il Liverpool, che è tornato a giocare, rinfrancato dalla rete del pareggio. Dal corner, Alexander-Arnold va al tiro dopo la respinta difensiva di Theo Hernandez, ma la palla finisce alta.

52′ Salah conquista l’ennesimo corner per i reds. Nulla di fatto sulla battuta di Robertson.

54′ Azione solitaria di Rebic, che mette in mezzo, ma nessun compagno ha seguito l’azione del croato.

60′ Tiro dritto per dritto di Robertson che Maignain addomestica senza troppi problemi.

61′ Entrano Florenzi e Giroud ed escono Saelemaekers e Rafael Leão.

62′ Infortunio per Origi, entra al suo posto Sadio Mané.

65′ Mané prova un tiro a giro ma spedisce altissimo.

67′ Il Milan concede l’ennesimo corner al Liverpool. Dall’azione dalla bandierina, tiro di Mané che Kjaer riesce a deviare in angolo con la punta del piede.

68′ Henderson segna il nuovo vantaggio reds dopo il corner. Angolo che è stato battuto al limite dell’area, tiro rasoterra di Hernderson, si allunga Maignain ma non può arrivare sulla rasoiata del centrocampista inglese.

70′ Jones prende il posto di Diogo Jota e Thiago Alcantara prende il posto di Keita. Nel Milan, invece, Tonali al posto di un inguardabile Bennacer.

72′ Kjaer chiude in corner su Mané. Partita che ricorda quella di Manchester dello scorso anno, con il Milan ribaltato dopo averla ribaltata.

73′ Jones prova il tiro a giro dalla distanza, la palla sibila a lato con Maignain che controlla.

75′ Fallo in attacco di Kessie su Fabinho, nulla di fatto su questa offensiva rossonero.

77′ Sul cross di Theo Hernandez, Giroud riesce solo a sfiorare di testa; palla che si perde nettamente sul fondo.

79′ Gioco che è rimasto fermo per alcuni minuti per una botta alla schiena presa da Calabria. Il terzino è tornato in campo, ma è molto dolorante.

82′ Entra anche Daniel Maldini al posto di Rebic.

83′ Nel Liverpool entrano Oxlade-Chamberlain e Milner al posto di Salah e dell’applauditissimo capitano Jordan Henderson.

86′ Corner per il Milan che viene battuto sul primo palo, gira verso la porta Kjaer in acrobazia ma è facile la parata di Allison.

88′ Milner mette in area per Oxlade-Chamberlain ma Florenzi e Calabria salvano tutto.

90′ Cinque minuti di recupero.

45’+5 Ultimo tiro alto di Brahim Dias e poi finisce ad Anfield Road. Vince il Liverpool e lo fa meritatamente, perché il Milan era riuscito a ribaltare prima dell’intervallo, ma lo ha fatto negli unici tiri in porta di una partita, che i reds hanno dominato a lungo. Finisce invece zero a zero tra Atletico Madrid e Porto nell’altra gara del girone (annullato un goal ai portoghesi), mentre gli altri risultati sono Manchester City-Red Bull Lipsia 6-3, Sporting Lisbona-Ajax Amsterdam 1-5, Club Bruges-PSG 1-1, Inter-Real Madrid 0-1

Aggiorna la diretta

About Marcello Barbuti 1048 Articles
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.