LIVE – Serie A: diretta Milan-Frosinone 3-1 | Vittoria agevole per la truppa di Pioli

Nella giornata di sabato 2 dicembre alle 20:45 si disputerà Milan-Frosinone. Con il Frosinone mancherà ancora Giroud che dovrà scontare l’ultima giornata di qualifica. Tra attacco e problemi difensivi per gli infortuni Pioli avrà il suo bel da fare, in tutto questo i tifosi sembrano non avere più pazienza verso l’allenatore e le problematiche infortuni. La vera domanda è, quanta fiducia ha la proprietà nell’allenatore e quanti possibilità concederà ancora al suo allenatore?!

Milan-Frosinone, quattordicesima giornata di Serie A, si giocherà allo stadio San Siro e a Milano, su queste pagine potrete seguire la diretta live con formazioni, commento e tabellino aggiornamento minuto per minuto.

Milan-Frosinone 3-1 – Live streaming

Marcatori: 42′ Jovic (M), 49′ Pulisic (M), 73′ Tomori (M), 81′ Brescianini (F)

Ammoniti: 62′ Barrenechea (F)

Formazioni:

Milan (4-3-3): Maignan, Calabria; Tomori, Theo Hernandez, Florenzi; Loftus-Cheek, Musah, Reijnders, Chukwueze, Jovic, Pulisic.
A disp: Mirante, Nava, Simic, Jimenez, Krunic, Bennacer, Pobega, Adli, Chaka Traore, Romero, Camarda

Frosinone (4-3-3): Turati; Monterisi, Romagnoli, Okolim Oyono; Bourabia, Barrenechea, Reinier; Soulè, Cuni, Ibrahimovic; Cheddira.
A disp: Frattali, Cerofolini, Brescianini, Baez, Lulic, Pinto, Caso, Gelli, Garritano, Kvernadze, Vanzelli, Cheddira,

Diretta:

0′ Calcio d’inizio.

1′ Calabria arriva sul fondo salta il suo marcatore e crossa in area, il pallone è troppo sul portiere e Jovic non riesce ad arrivare sul pallone.

3′ Il Frosinone è molto alto e pressa per evitare ai rossoneri di sviluppare gioco, il Milan deve velocizzare la manovra se vuole evitare questa situazione.

7′ Primi minuti che scivolano via senza emozioni, ora Florenzi prova ad insidiare la porta ciociara con un cross che viene respinto da Romagnoli.

10′ Musa prova una fuga, il cross viene smorzato da Monterisi e parato da Turati.

12′ Tomori devia in angolo un tiraccio da fuori di Barrenechea.

19′ La palla viene respinta di testa sui piedi di Florenzi, ma il tiro è svirgolato e si perde sul fondo.

20′ Monterisi va ancora a respingere un cross, questa volta di Florenzi, e concede l’angolo.

22′ Un tiraccio di Chukwueze viene deviato da uno stinco e finisce fuori, lasciando Turati immobile; angolo.

23′ Colpo di testa alto di Reijnders.

26′ Orjion Ibrahimovic prova un tiro ma manca completamente la porta.

29′ Oyono arriva sulla tre-quarti e tira, palla abbondantemente larga con Maignan che controlla.

32′ Chukwueze liscia il tiro, palla a lato.

34′ Ci prova anche Cuni ed anche lui non centra la porta.

35′ COSA SI MANGIA Musah, che colpisce il palo a porta spalancata e poi, sulla respinta, non riesce a spingerla in rete. Oltretutto viene anche segnalato fuorigioco.

41′ Quel disastro di Tomori regala palla a Cuni, che va in fuga per la vittoria, ma se lo mangia andando a colpire Maignan in uscita. Errore macroscopico di Tomori, che non è certo nuovo a queste dormite.

42′ GOOOOOOL!! La dura legge del calcio colpice ancora; goal sbagliato dal Frosinone e segna i Milan!!! Su una palla che spiove su’area piccola è addirittura Jovic che mette in rete da due passi.

44′ Pulisic cerca il diagonale ma allarga troppo.

45’+1 Fine primo tempo. Stiamo assistendo ad una brutta partita con poche occasioni da goal, che però al momento arride ai rossoneri.

SECONDO TEMPO:

46′ Si riparte con Brescianini al posto di Bourabia nei ciociari.

46′ GOOOOOL!!! Raddoppio del Milan con un assist addirittura di Maignan su rinvio che trova impreparata la pessima difesa dei frusinati, Pulisic scatta, resiste ai contrasti e mette in rete a tu per tu con Turati!

53′ Orjon Ibrahimovic spara ancora addosso a Maignan in uscita, poi chiede un improbabile fallo di mani di Calabria.

56′ Infortunio per Reiner, in campo va Gelli.

57′ Tiro di Brescianini deviato in angolo.

61′ Insidioso il tiro di Romagnoli che viene deviato in calcio d’angolo.

63′ Pioli mette in campo Adli al posto di Chukwueze.

65′ Nel Frosinone Kaio Jorge e Caso prendono il posto di Cuni e Orjon Ibrahimovic.

73′ GOOL E PARTITA CHIUSAAA!! Frosinone in disarmo, nessuno marca Jovic che colpisce di testa e Tomori deve solo spingere in rete!!

77′ Il Milan inserisce Pobega, Bennacer e Chaka Traoré al posto di Loftus-Cheek, Reijnders e Pulisic.

81′ Il Milan si rilassa e prende goal su una punizione di Brescianini su cui va a vuoto Okoli, mettendo fuori causa Maignan. Goal dell’ex che però, i ciociari non si erano certo meritati.

84′ Camarda entra al posto i Jovic e Cheddira al posto di Monterisi.

90′ Il peggiore in campo, Soulè, spara altissima una punizione dal limite. Davvero un giocatore inguardabile.

90’+4 Finisce la partita. Vince il Milan senza troppo brillare, contro un pessimo Frosinone che ha resistito un tempo e poi è crollato.

AGGIORNA LA DIRETTA

Informazioni su Marcello Barbuti 1369 articoli
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.