LIVE – Serie A: Milan-Genoa 3-3 | Pareggio amaro, il Milan da un mese sembra già in vacanza

Nella giornata di domenica 5 maggio alle 18:00 si disputerà Milan-Genoa. Domani a San Siro la curva dei tifosi del Milan starà in silenzio per la protesta uscita nelle ultime due settimane nei confronti della società. Sicuramente non è mai bello avere la curva che non tifa ma l’importante è che le potreste abbiano un senso e che siano fatte in modo civile. Poi dopo la società vedrà il da farsi, sperando che faccia il bene del Milan e dei tifosi.

Milan-Genoa, trentacinquesima giornata di Serie A, si giocherà allo stadio San Siro a Milano, su queste pagine potrete seguire la diretta live con formazioni, commento e tabellino con aggiornamento minuto per minuto.

Milan-Genoa 3-3 – Live streaming

Marcatori: 4′, 87′ Retegui cdr (G), 45′ Florenzi (M), 47′ Ekuban (G), 71′ Gabbia (M), 73′ Giroud (M)

Ammoniti: Reijnders (M), Vasquez (G)

Formazioni:

Milan (4-2-3-1): Sportiello, Florenzi, Gabbia, Tomori, Théo Hernandez, Bennacer, Reijnders, Chukwueze, Pulisic, Leao, Giroud.
 A disposizione. Nava, Torriani, Adli, Okafor, Kalulu, Thiaw, Caldara, Pobega, Terracciano, Zeroli, Bartesaghi, Sia.

Genoa (3-5-2): Martinez; Vogliacco, De Winter, Vasquez; Spence, Thorsby, Badelj, Frendrup, Martin; Ekuban, Retegui. 
A disposizione. Leali, Sommariva, Bohinen, Strootman, Sabelli, Cittadini, Ankeye, Papadopoulos, Haps.

Diretta:

0′ Calcio d’inizio.

3′ I rossoneri iniziano malissimo, intervento scomposto di Tomori, rigore per il Genoa.

4′ Gol di Retegui, Sportiello può solo guardare il pallone infilarsi porta, zero a uno

7′ Pulisic prova il tiro dal limite dell’area, il pallone viene smorzato e Martinez non problemi ad arrivare sul pallone.

10′ Anche oggi già due errori in fase di ripartenza, cosi diventa difficile essere pericolosi.

11′ Hernandez la butta in area, di testa arriva Giorud ma compisce senza dare forza e Martinez para senza problemi.

13′ Milan in avanti, Pulisic prova il tiro a giro sul secondo palo, il pallone colpisce il palo e si allontana dalla porta.

14′ Punizione per il Milan.

16′ Giroud prova il tiro direttamente in porta, il pallone viene murato dalla barriera, il francese poteva sicuramente fare di meglio.

19′ Pulisic serve Leao in posizione centrale, il portoghese prova il tiro a giro ma il pallone viene nuovamente murato dalla difesa del Genoa.

21′ Milan tutto in avanti alla ricerca del pareggio, serve più precisione e lucidità.

23′ Assist di tacco di Leao, il pallone arriva a Reijnders che prova il tiro di prima, il pallone non trova la porta.

25′ Vasquez in extremis salva un bel passaggio di Giroud che avrebbe messo davanti al portiere Chukwueze.

28′ Frendrup prova il tiro a giro da fuori, il pallone esce veramente di poco, Genoa vicino al raddoppio.

30′ Alla mezz’ora il risultato è zero a uno, con gol di Retegui su rigore al quarto minuto.

35′ Atra azione non sfruttata dal Milan, Leao in qualche modo la mette in mezzo, sul pallone arrivano Giroud e Chukwueze i due si disturbano e nessuno dei due riesce poi a concludere verso la porta.

36′ Leao in pressione recupera un buon pallone e poi parte in contropiede, da sinistra si accentra e prova il tiro, il pallone è centrale Martinez non ha problemi.

38′ CI prova Pulisic da fuori area, Martinez si allunga, in qualche modo la manda in angolo.

40′ Mancano circa cinque minuti alla fine del primo tempo, il risultato è zero a uno.

42′ Ammonito Reijnders.

43′ Punizione per il Milan.

44′ Florenzi mette in area il calcio piazzato, Martinez con il pugni la allontana.

45′ Gollllll di Florenzi, Chukwueze crossa in area, Florenzi arriva di testa e la mette alle spalle del portiere, uno a uno.

46′ Il direttore di gara dopo un minuto di recupero, fischia la fine del primo tempo.

SECONDO TEMPO

45′ Calcio d’inizio.

45′ Le formazioni sono le stesse del primo tempo, non ci sono state sostituzioni.

47′ Gol di Ekuban. l’attaccante rossoblu salta più di Gabbia e di testa batte Sportiello, uno a due.

50′ Il Milan è partito male come nel primo tempo, il Genoa ha fatto tre tiri in porta e due gol, il Milan ne ha fatti 16 e ha fatto un gol, questo racconta già l tutto.

51′ Annullato un gol a Chukwueze per fuorigioco.

52′ Il gioco viene interrotto per un fallo di Tomori su Ekuban.

54′ Il gioco riprende, Ekuban esce dal campo e dopo le cure rientra.

57′ Chukwueze si accentra e prova il tiro, il pallone esce a lato.

60′ Il Genoa tutto dietro a difendere il risultato, il Milan si fa vedere in avanti ma con scarsi risultati.

63′ Leao prova la botta dalla distanza, il pallone finisce in curva.

64′ Hernandez in contropiede fa tutto da solo e prova anche la conclusione, Martinez para senza problemi.

66′ Primo cambio del Milan: esce Leao, entra Okafor.

68′ Incredibile l’errore di Giroud davanti alla porta a tu per tu con Martinez, fa lo scavetto e il pallone termina fuori.

71′ Gollll di Gabbia, su angolo salta più di tutti e di testa infila Martinez sul secondo palo, due a due.

73′ Gollll di Giroud, il Milan ribalta la gara, il francese la seconda occasione non la sbaglia e mette a segno il tre a due.

78′ I rossoneri ora devono a stare attenti perchè il Genoa sicuramente cercherà il pareggio fino alla fine.

79′ Triplo cambio nel Milan: escono Florenzi, Bennacer e Chukwueze, entrano Kalulu, Adli e Thiaw.

82′ Genoa in avanti con un lancio lungo, Sportiello per aiutare la difesa esce dall’area e spazza.

85′ Mancano circa cinque minuti alla fine della partita il risultato è tre a due.

86′ Doppio cambio nel Genoa: esce Ekuban e Vogliacco, entrano Papadopoulos e Cittadini.

87′ Gol di Retegui, Sportiello in uscita non trova il pallone, in varie respinte il pallore finisce in rete dopo un tocco di Retegui che segna cosi la sua doppietta che vale il tre a tre.

90′ L’arbitro da cinque minuti di recupero.

92′ Hernadez prova la giocata della domenica ma il pallone esce a lato.

93′ Ammonito Vasquez.

94′ Da punizione Adli trova Giroud che di testa non trova la porta.

95′ Il direttore di gara fischia la fine della partita.

Prima maglia Milan 2023-2024
Seconda maglia Milan 2023-2024

AGGIORNA LA DIRETTA

Informazioni su Marcello Barbuti 1402 articoli
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.