LIVE – Serie A: diretta Milan-Lazio 2-0 | Pulisic e Okafor il mercato estivo da i suoi frutti

Nella giornata di sabato 30 settembre alle 18:00 si disputerà Milan-Lazio. Dopo la prima partita da titolare, Adli dovrebbe essere confermato al centro del campo. Dovrebbero tornare titolari Maignan e Calabria dopo l’infortunio, anche se per Calabria c’è ballottaggio con Florenzi. In attaccato dovrebbero tornare titolari Leao e Giroud dopo avere riposato contro il Cagliari.

Milan-Lazio, settima giornata di Serie A, si giocherà allo stadio San Siro a Milano, su queste pagine potrete seguire la diretta live con formazioni, commento e tabellino aggiornamento minuto per minuto.

Milan-Lazio 2-0 – Live streaming

Marcatori: 60′ Pulisic (M), 88′ Okafor (M)

Ammoniti: Marusic (L), Romagnoli (L), 65′ Leao (M), Maignan (M), Hernandez (M)

Formazioni:

Milan(4-3-3): Maignan; Calabria, Kjær, Tomori, Hernández; Loftus-Cheek, Adli, Reijnders; Pulisic, Giroud, Leão.
A disposizione.: Mirante, Sportiello; Bartesaghi, Florenzi, Pellegrino, Thiaw; Musah, Pobega, Romero; Chukwueze, Jović, Okafor.

Lazio (4-3-3): Provedel; Marušić, Casale, Romagnoli, Hysaj; Guendouzi, Rovella, Luis Alberto; Zaccagni, Castellanos, Anderson.
A disposizione.: Sepe, Mandas; Gila, Lazzari, Patric, Pellegrini; Cataldi, Kamada, Vecino; Immobile, Isaksen, Pedro. 

Diretta:

0′ Calcio d’inizio.

2′ Le squadre in questi primi minuti si stanno studiando, cercando di non lasciare spazi.

4′ C’è molto pressing della Lazio, i rossoneri devono cercare di velocizzare il gioco se vogliono smarcarsi.

7′ Il Milan deve ancora prendere le misure sulla Lazio, in questi primi minuti i biancocelesti sembrano essere entranti molto bene in campo.

10′ I rossoneri stanno provando a farsi vedere in avanti, anche se ancora non sono riusciti ad arrivare al tiro.

12′ Felipe Anderson in contropiede è riuscito ad arrivare al tiro dopo avere saltato sia Tomori che Kjaer, per fortuna la conclusione è terminata sul fondo.

15′ Zaccagni arriva al tiro dalla distanza, Maignan para senza problemi.

17′ Hernandez in contropiede con Leao prova a cercare un varco per il tiro, il pallone arriva Giroud che anche per la pressione della difesa non riesce a ripassare la palla al compagno e la Lazio in qualche modo interrompe l’azione.

20′ Leao in contropiede cerca di allungare la falcata ma il pallone rimane indietro e la Lazio recupera il pallone, il portoghese queste situazioni dovrebbe sicuramente gestire meglio.

23′ Il Milan sta decisamente cercando di alzare il ritmo ma la Lazio si sta difendendo bene non concedendo spazi.

25′ Felipe Anderson prova il tiro dalla distanza , il pallone finisce ampiamente fuori.

27′ Prima sostituzione obbligatoria per il Milan: esce Loftus-Cheek infortunato, entra Musah.

30′ Alla mezz’ora del primo tempo la gara è ferma sullo zero a zero.

32′ Arriva il primo tiro verso la porta del Milan, Leao ci prova sul primo palo, Provedel si allunga e mette in angolo.

35′ La gara fino adesso è stata abbastanza equilibrata, le formazioni sono entrambe molto corte, cercano di essere pericolose ma senza concedere troppo.

38′ Grandissima giocata sulla sinistra di Leao che salta tre giocatori e arriva al cross, il pallone arriva in area ma Giroud viene anticipato e il pallone finisce in angolo.

40′ Mancano circa cinque minuti alla fine del primo tempo il risultato è zero a zero.

44′ Mila vicino al gol Reijnders!! Provedel fa un miracolo su Giroud ma non trattiene e da pochi passi Reijnders con poco spazio di tiro trova il palo esterno e non la rete.

45′ L’arbitro da due minuti di recupero.

47′ Il direttore di gara fischia la fine del primo tempo.

SECONDO TEMPO

45′ Calcio d’inizio.

48′ Le squadre sono tornate in campo sula falsa riga del primo tempo, nessuna delle due vuole concedere nulla.

50′ Ammonito Marusic.

54′ Pulisic va via sulla destra e mette in area la difesa laziale si rifugia in angolo.

56′ Azione di contropiede del Milan dopo un bel recupero di Adli, Pulisic arriva al limite dell’are senza guardare e prova il pallone per Giroud, la difesa della Lazio anticipa e allontana il pallone.

60′ Gollll di Pulisic, parte ancora tutto da Adli che poi serve Leao, il portoghese mette in mezzo e Pulisic insacca nonostante la parata di Provedel, uno a zero.

62′ Zaccagni prova il tiro dal fuori area, il pallone va alto sopra la traversa.

63′ Ammonito Romagnoli.

65′ Ammonito Leao.

65′ Tomori arriva vicino all’area e si fa ingolosire dal tiro, il pallone viene murato dalla difesa, l’inglese poteva fare sicuramente meglio e provare il passaggio per Giroud o Leao.

67′ Doppia sostituzione per la Lazio: escono Guendouzi e Rovella, entrano per Kamada e Vecino.

69′ Triplo cambio anche per il Milan: escono Adli, Calabria e Giroud, entrano Pobega, Florenzi e Okafor.

73′ Musah pericoloso!! Grande parata di Provedel che si allunga e mette in angolo.

74′ Doppia sostituzione per la Lazio: escono Castellanos e Felipe Anderson, entrano Immobile e Pedro.

75′ Pedro si fa vedere subito al tiro, Maignan attento dice di no.

76′ Provedel dice ancora no!! Azione uguale al primo gol, il pallone arriva da sinistra, Pulisic tira al volo e il portiere in qualche modo smanaccia.

78′ Reijnders arriva al tiro ma il pallone non è preciso e termina sul fondo.

80′ Pobega prova a cercare Okafor in verticale, il pallone è troppo lungo e Povedel anticipa lo svizzero.

81′ Luis Alberto prova il tiro dalla distanza, il pallone va alto sopra la traversa.

82′ Sostituzione per la Lazio: esce zaccagni, entra Isaksen.

82′ Sostituzione per il Milan: esce Pulisic, entra Chukwueze.

84′ Ammonito Hernandez.

85′ Mancano circa cinque minuti alla fine della partita, il risultato è uno a zero.

87′ Isaksen arriva al tiro dopo una controbatto fortunato contro Tomori, il pallone va alto sopra la traversa.

87′ Ammonito Maignan.

88′ Golllll di Okafor, Leao sulla sinistra salta tutti e poi metti in area per lo svizzero che da solo ha dovuto praticamente solo insaccare il due a zero.

90′ l’arbitro ha dato cinque minuti di recupero.

94′ Annullato un gol a Pedro per fuorigioco di Immobile.

95′ Il direttore di gara fischia la fine della partita.

AGGIORNA LA DIRETTA

Informazioni su Marcello Barbuti 1400 articoli
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.