LIVE – Serie A: diretta Milan-Monza 3-0 | Vittoria amara, Pobega e Okafor escono per problemi muscolari

Nella giornata di domenica 17 dicembre alle 12:30 si disputerà Milan-Monza. I rossoneri dopo la brutta gara contro l’Atalanta hanno bisogno di tornare alla vittoria, anche se non sarà facile perchè il Monza è una squadra ben organizzata e che gioca un buon calcio. Pioli e la squadra dovranno fare un match importante se vorranno vincere contro i brianzoli.

Milan-Monza, sedicesima giornata di Serie A, si giocherà allo stadio San Siro a Milano, su queste pagine potrete seguire la diretta live con formazioni, commento e tabellino aggiornamento minuto per minuto.

Milan-Monza 3-0 – Live streaming

Marcatori: 3′ Reijnders (Mi), 40′ Simic (Mi), 75′ Okafor (M)

Ammoniti: Reijnders (Mi), Carboni A. (Mo) Gagliardini (Mo)

Formazioni:

Milan (4-3-3): Maignan; Florenzi, Kjaer, Tomori, Theo; Loftus-Cheek, Reijnders, Pobega; Pulisic, Giroud, Leao.
A disp: Nava, Mirante, Bennacer, Adli, Jovic, Okafor, Romero, Chukwueze, Krunic, Jimenez, Simic, Nsiala, Bartesaghi.

Monza (3-4-1-2): Di Gregorio; D’Ambrosio, Caldirola, A. Carboni; Pedro Pereira, Pessina, Gagliardini, Kyriakopoulos; Colpani, Mota; Colombo.
A disp: Sorrentino, Gori, Donati, Machin, Akpa Akpro, Carboni, Bettella, Birindelli, Carboni, Maric, Bondo, Cittadini, Vignato, Ciurria.

Diretta:

12:28 Squadre in campo a San Siro. Tra poco si inizia.

12:30 Un minuto di silenzio per l’ex Napoli, Antonio Juliano.

0′ Calcio d’inizio del Milan. Inizia Milan-Monza.

2′ Giroud stacca di testa a centro area ma manda a palla alta sula traversa.

3′ GOOOOOOOL!!! Una paperaccia del pessimo Di Gregorio permette a Reijnders di portare in vantaggio il Milan!!! L’olandese vince un paio di rimpalli e poi tira centrale e debole, ma il portiere del Monza è un disastro e si fa passare la palla tra le gambe.

5′ Risponde il Monza con una serie di batti e ribatti in area con ultimo tentativo di tiro di Colombo che finisce sul fondo. Kjaer si è preso una pallonata e la partita si ferma per qualche istante.

7′ Sbaglia ancora Di Gregorio che non trattiene un tiraccio centrale di Theo Hernandez e si fa anticipare da Giroud, che però si allarga ed alla fine l’azione si perde.

9′ Rafael Leão sparacchia altissimo.

15′ Ancora Colombo pericoloso con un veloce sto e tiro in area che non trova la porta difesa da Maignan.

19′ Un tiro di Loftus-Cheek viene deviato in angolo.

22′ Infortunio muscolare per Pobega, Pioli costretto a far debuttare il giovane Simic.

27′ Tiro di Florenzi facilmente respinto da Di Gregorio.

30′ Cross dai fondo di D’Ambrosio che Kjaer è costretto a mettere in angolo. Dal corner, colpo di testa fuori di Andrea Carboni.

35′ Finisce altissima una punizione di Colpani.

39′ Florenzi cerca il secondo palo ma Di Gregorio tocca in qualche modo in corner.

40′ GOOOOOOOOL!!!! Clamoroso, segna proprio il giovane Simic che, al debutto in prima squadra, che sfrutta una brutta dormita difensiva e Monza ed insacca a porta vuota in scivolata!!!

43′ Ora il Monza sbanda e Pulisic centra la traversa con un bel tiro a giro.

45′ Due minuti di recupero.

45’+1 Colpo di testa altissimo di D’Ambrosio.

45’+2 Fine primo tempo.

SECONDO TEMPO

45′ Calcio d’inizio.

46′ I due allenatori non hanno fatto sostituzioni al rientro in campo.

48′ Pioli da bordo campo da nuove disposizioni tattiche a Loftus-Cheek, che nel primo tempo giocava più in avanti.

49′ Bel contropiede del Milan con un Pulisic che è arrivato al tiro, De Gregorio ha parato senza problemi dopo una deviazione di un suo compagno di squadra.

52′ Hernandez è arrivato al tiro dopo un giro palla, il pallone ha colpito un difensore per poi finire in angolo.

53′ Simic ancora pericoloso, su corner è arrivato di testa, il pallone però non ha trovato la porta.

54′ Doppia sostituzione per il Monza: escono Colombo e Kyriakopoulos, entrano Pedro Pereira e Ciurria.

55′ Ammonito Carboni A.

56′ Altro guizzo di Leao che da destra mette in area un pallone molto bello, purtroppo nessuno dei compagnia arriva sulla palla.

57′ Ciurria prova il tiro dalla distanza, il pallone termina alto sopra la traversa.

59′ Punizione per il Monza, Colpani mette il pallone in area, Kjaer allontana di testa.

61′ Grandissima parata di Maignan. Colpani quasi dal dischetto del rigore tira sul palo, Maignan in tuffo allontana il pallone.

62′ Giroud arriva di testa su un cross, il pallone va alto sopra la traversa.

63′ Sostituzione per il Monza: esce Pessina, entra Akpa Akpro.

65′ Ciurria arriva al tiro sul secondo palo da cross sulla sinistra, l’attaccante non trova la porta.

66′ Triplo cambio per il Milan: escono Loftus-Cheek, Leao e Kjaer, entrano Bennacer, Okafor e Bartesaghi.

69′ Akpa Akpro prova il tiro da fuori area, Maignan attento para senza problemi.

72′ Siamo circa a metà secondo tempo la gara è sul due a zero, i rossoneri cercano di controllare la gara in attesa che il Monza si scopra per colpire.

73′ Okafor arriva al tiro ma Di Gregorio si allunga e allontana il pallone.

75′ Gollll di Okafor, grande azione del Milan che ha coinvolto più giocatori, con il pallone che poi arriva allo svizzero e insacca il tre a zero.

78′ Sostituzione obbligatoria per il Milan: esce Okafor per infortunio, entra Chukwueze.

81′ Sostituzione per il Monza: esce Carboni, entra Izzo.

85′ Mancano circa cinque minuti alla fine della gara, il risultato è tre a zero.

85′ Ciurria ci prova ancora dal limite dell’area, il pallone va alto.

87′ Da corner ciurria va di testa sul secondo palo, il pallone termina sul fondo.

89′ Giroud davanti a Di Gregorio sbaglia la conclusione, il francese dopo l’azione si sdraia a terra esausto.

90′ L’arbitro da quattro minuti di recupero.

92′ Ammonito Gagliardini.

94′ Il direttore di gara fischia la fine della partita.

AGGIORNA LA DIRETTA

Informazioni su Marcello Barbuti 1386 articoli
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.