LIVE – Europa League: Milan-Rennes 3-0 | Tris che mette una ipoteca sulla qualificazione

Nella giornata di giovedì 15 febbraio alle 21:00 si disputerà Milan-Rennes. Saranno due sfide importanti, tra andato e ritorno il Milan si giocherà la qualificazione agli ottavi di Europa League. Contro il Rennes non sarà facile ma tutto dipenderà dall’approccio che avrà il Milan, l’importante è non entrare in campo pensando di avere già vinto.

Milan-Rennes, gara di andata dei playoff di Europa League 2023/24, si giocherà a San Siro a Milano, su queste pagine potrete seguire la diretta live con formazioni, commento e tabellino aggiornamento minuto per minuto.

Milan-Rennes 3-0 – live streaming

Marcatori: 31′ e 47′ Loftus-Cheek (M), 52′ Rafael Leão (M)

Ammoniti: 86′ Nagida (R)

Formazioni:

Milan: Maignan; Florenzi, Kjaer, Gabbia, Theo; Loftus-Cheek, Musah, Reijnders; Pulisic, Giroud, Leao.

Rennes: Mandanda; G. Doue, Omari, Theate, Truffert; Bourigeaud, Matusiwa, Santamaria, D.Doué; Terrier, Kalimuendo.

Diretta:

20.50: Dieci minuti all’inizio di questa prima partita di Europa League del Milan in questa stagione. Secondo avversario francese per i rossoneri in questo percorso europeo dopo il PSG in Champions League, primo precedente ufficiale tra le due squadre. Si tratta anche di un “derby” tra squadre rossonere.

0′ Square in campo, tanto pubblico a San Siro. Il Milan indossa una maglia completamente rossa con calzoncini e calzettoni neri, mentre lo Stade Rennes indossa la divisa bianca con inserti neri da trasferta.

0′ Il Milan ha battuto i cacio d’inizio.

3′ L’atmosfera è quella delle grande partite, con il pubblico che si fa decisamente sentire.

5′ Goal divorato da Rafael Leão, che era entrato in area vincendo in qualche modo un contrasto, ma il suo tiro di mezzo collo a porta spalancata scheggia la parte alta della traversa! L’arbitro segnala una deviazione e concede il corner.

6′ Arriva un secondo angolo di fila per il Milan su cui Reijnders prova un tiro dalla distanza mandando alto.

9′ Ancora una chiara occasione per il Milan cestina malamente da Musah, che mana a lato da buona posizione cercando un tiro piazzato sul primo palo con il piatto del piede.

11′ Per il Momento, il Rennes è solo fase difensiva. Il Milan schiaccia i francesi nella sua metà campo e gli ospiti sembrano in sofferenza.

13′ Truffard regala un corner al Milan con un improvvido colpo di testa all’indietro verso il portiere Mandanda. Dal corner, arriva un fuorigioco a far rifiatare i francesi.

17′ Arriva anche il quarto corner per i rossoneri padroni di casa. La palla sfila però lunga sul secondo palo.

19′ Il Rennes prova ad affacciarsi in attacco, ma il tiro di Theate finisce in curva.

20′ Diventano cinque i corner conquistati dal Milan.

21′ Il corner arriva sul secondo palo, ove Rafael Leão colpisce come meglio non si può, lisciando il colpo di testa e mandando la palla lentamente fuori.

23′ Occasione anche per i rossoneri di Francia! Scarico al limite per Bourigeaud, che controlla e piazza morbido sul secondo palo, Maignan si tuffa alla sua sinistra ma la palla esce di poco a lato. Brivido.

28′ Cross troppo lungo di Rafael Leão, Rafael Leão salta ma non ci arriva nemmeno vicino e la palla rotola a lato.

31′ GOOOOOOL!!! Il Milan passa in vantaggio con un cross di Forenzi proungato di testa da Loftus-Cheek, che sorprende Mandanda!!!! Alla fine, cade il castello di carte dei francesi.

34′ Ancora molto male Rafael Leão, che si ritrova un pallone in area e sembra indeciso sul da farsi, prova un paio di finte non troppo utili, per poi venire chiuso quando si decide a tirare.

38′ Rasoterra centrale e debole di Desiré Doué che finisce lentamente tra le braccia di Maignan.

39′ Giroud prova la rovesciata ma Rafael Leão lo ostacola e l’azione si perde.

45′ Un minuto di recupero.

45’+1 Fine primo tempo. Il Milan è in vantaggio ma il finale di primo tempo ha visto il Rennes provare ad alzare il baricentro di gioco e quindi, la partita non può dirsi di certo già archiviata.

SECONDO TEMPO:

46′ Il Rennes muove il primo pallone della ripresa. Nessun cambio nell’intervallo.

47′ GOOOOOOOL!!! DUE A ZERO!! Sul cross di Pulisic, il Milan conquista ancora un angolo, battuta che pesca la testa di Kjaer, Mandanda non allontana a dovere e Loftus-Cheek la spinge in rete di testa a porta vuota!!!

52′ GOOOOOOOL!!! Segna finanche Rafael Leão, che sfrutta la dormita della difesa rossonera e segna facilmente di piatto!! Tre a zero e match che sembra in cassaforte.

55′ Pulisic scalda ancora le mani di Mandanda ed il Milan conquista ancora un corner.

56′ Reijnders non colpisce convinto e manda altissimo.

59′ Kalimuendo prova a girare verso la porta ma manda la palla tra le braccia di Maignan.

61′ Doppio cambio rossonero: Kjaer e Rafael Leão lasciano il campo ad Okafor e Thiaw.

66′ Cambiano anche i rossoneri di Francia: Guoiri al posto di Kalimuendo ed Alidu Seidu al posto di Guela Doué.

68′ Arriva un corner anche per il Rennes.

69′ Tiro di Gouri sul primo palo che finisce sul fondo.

70′ Il Rennes inizia a tirare con continuità e prima Gouiri e poi Santamaria scaldano i guantoni di Maignan, che respinge in entrambi i casi.

72′ Pulisic scappa via, entra in area ma spara su Mandanda, la porta è vuota ma il tiro a botta sicura di Okafor finisce addosso a Theate, che salva i suoi dal poker.

73′ Tiro alto di Alidu Seidu.

74′ Altro doppio cambio Milan: Bennacer e Terracciano al posto di Loftus-Cheek e Florenzi. Il Rennes invece fa entrare tre giocatori, ovvero Blas al posto di Matusiwa, Ibrahim Salah al posto di Desiré Doue e Nagida al posto di Truffert.

78′ Dorme Thiaw sul cross di Blas, ma il colpo di testa di Gouiri finisce fuori.

81′ Bella botta di Santamaria che finisce di poco alta dando l’illusione del goal. L’ultimo cambio della gara vede Adli al posto di Pulisic.

82′ Gouiri manda fuori.

84′ Tiro i Theo Hernandez altissimo.

88′ Punizione di Bennacer che non inquadra la porta.

90′ Ci saranno quattro minuti di recupero.

90’+1 Il Rennes chiude in dieci perché si è fatto male Nagida che esce portato via a braccio dai sanitari.

90’+4 Finisce la partita. Tre a zero che sa già di qualificazione ipotecata per i rossoneri di mister Pioli.

Prima maglia Milan 2023-2024
Seconda maglia Milan 2023-2024

Aggiorna la diretta

Informazioni su Marcello Barbuti 1388 articoli
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.