LIVE – Serie A: diretta Milan-Verona 3-2 | Rimonta da primo posto, attendendo il Napoli

Nella giornata di sabato 16 ottobre alle 20.45 si disputerà Milan-Verona. C’è stata la sosta per le nazionali ma nell’ultima settimana non si è fatto che parlare di Milan, per gli infortuni di Messias e Maignan, il brasiliano starà fuori circa un mese mentre per il francese si parla come minimo di due mesi. I rossoneri ora devono compattarsi ancora di più e essere ottimisti con il recupero di Ibrahimovic, Giroud, Calabria e Krunic. Contro il Verona sarà una gara difficile, ma è nelle difficoltà che si vede la forza di una squadra e come abbiamo visto anche l’anno scorso la forza a questo gruppo non manca.

Milan-Verona, ottava giornata di Serie A, si giocherà allo stadio San Siro a Milano, su queste pagine potrete seguire la diretta live con formazioni, commento e tabellino aggiornamento minuto per minuto.

Milan-Verona 3-2 – live streaming

Marcatori: 7′ Caprari (V), 23′ Barak (V), 58′ Giroud (M), 75′ rig. Kessie (M), 77′ aut. Gunter (M)

Ammoniti:

Formazioni:

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Tomori, Romagnoli, Ballo-Touré; Bennacer, Kessie; Saelemaekers, Maldini, Rebic; Giroud.

A disp: Jungdal, Conti, Kalulu, Gabbia, Kjaer, Tonali, Castillejo, Krunic, Ibrahimovic, Leao, Pellegri.

Verona (3-4-2-1): Montipò; Ceccherini, Gunter, Casale; Faraoni, Ilic, Veloso, Lazovic, Barak, Caprari, Kalinic.

A disp: Pandur, Berardi, Lasagna, Cetin, Cancellieri, Ruegg, Magnani, Bessa, Sutalo, Tameze, Hongla, Simeone. 

Diretta:

0′ Calcio d’inizio.

1′ Il Verona recupera un pallone pericoloso in mezzo al campo, Kalinic arriva vicino all’area rossonera ma Tomori senza indugi recupera il pallone con un’ottimo intervento difensivo.

3′ Verona subito pericoloso anche se con forse un tocco di mano in area, la conclusione viene messa in corner da Tatarusanu.

4′ La prima ammonizione della partita va a Ceccherini.

6′ Rebic pericoloso in avanti, il pallone dopo qualche respinta finisce in rimessa laterale.

7′ Gol di Caprari, Verona in vantaggio.

9′ Grande azione del Milan con Rebic che mette in area, Maldini tira al volo il pallone esce di un soffio.

10′ Dalla panchina Ibrahimovic incita la squadra e da consigli alla difesa.

13′ Il Verona continua ad attaccare, il Milan è in grandissima difficoltà in questo inizio di gara.

17′ Il Milan è alla ricerca del pareggio, ma gli attacchi non sono precisi, i giocatori ancora non hanno trovato la porta.

19′ Rebic in questi primi venti minuti è sicuramente quello che è entrato meglio in partita.

21′ L’arbitro ha fischiato rigore per il Verona. Siamo in attesa della conferma del Var.

23′ Il Var conferma il rigore.

23′ Gol di Barak, dagli undici metri non sbaglia e mette in rete lo zero a due.

26′ Grande azione solitaria di Calabria che riesce anche ad arrivare al tiro, Jungdal mette a lato ma l’arbitro non da l’angolo.

30′ Alla mezz’ora il risultato è zero a due.

31′ I rossoneri stanno provando a rientrare in partita, ma ci vuole più velocità e concretezza davanti.

34′ Il Milan sembra avere subito il contraccolpo, dei due gol, speriamo che negli spogliatoi Pioli riesca a dare lo stimolo giusto alla squadra.

35′ Prima sostituzione per il Milan: esce Rebic infortunato, entra Leao.

39′ Dopo un colpo di testa di Giroud, Barak concede un corner ai rossoneri.

40′ Dal corner, tiro fuori di Ballo-Touré dopo che Ceccherini è rimasto a terra per aver preso un colpo fortuito alla testa.

41′ Contropiede sprecato da Daniel Maldini, che cerca Giroud invece del meglio posizionato Calabria.

45′ Due minuti di recupero.

45’+2 Finisce il primo tempo, che è stato nero come la maglia che indossa oggi il Milan. Speriamo in una ripresa migliore e, sopratutto, nel ribaltamento del risultato.

SECONDO TEMPO:

46′ Si riparte ed il Milan cambia: Castillejo al posto di Daniel Maldini e Krunic al posto di Saelemaekers. Cambia anche il Verona che inserisce Sutalo al posto di Ceccherini.

47′ Tiro altissimo di Faraoni.

48′ Il Milan chiede un mani in area, ma è stato un flipper sui piedi di Faraoni che è finito sulla mano di Casale ed il rigore non c’è.

50′ Azione tambureggiante del Milan che alla fine non riesce mai a concludere ed il tutto si esaurisce con un cross sbagliato di Krunic.

54′ Ammonito Miguel Veloso, è il quarto giallo scaligero.

56′ Il Milan guadagna un corner su una incursione sulla sinistra, ma l’angolo non porta a pericoli nonostante una serie costante di cross.

58′ GOOOOL!!! RIAPERTA LA PARTITAAAAA!! Il colpo di testa vincente di Giroud fa uno a due ed i rossoneri ora ci devono credere!!! Giroud ha anticipato Sutalo e non ha dato scampo a Montipò.

59′ Tameze al posto di Miguel Veloso. Entra anche Simeone al posto di Caprari.

62′ Fischiato l’ex Kalinic che lascia il posto al contropiedista Lasagna.

63′ Giroud anticipa Casale di testa ma questa volta mette alto.

68′ Mischia in area rossonera, Barak tira dal limite ma viene respinto, parte il contropiede del Milan che porta ad un tiraccio alto di Rafael Leao.

71′ Giroud è rimasto per terra in area dopo aver preso una botta alla testa. Il giocatore si rialza un po’ intontito.

72′ Tiraccio debole di Kessie che Montipò blocca facilmente.

73′ RIGORE PER IL MILAAAN!!! Fallo su Castillejo che frena e forse viene travolto da Faraoni. Var in corso, il contatto è lieve ma c’è e quindi non dovrebbe essere tolto il rigore, infatti!

75′ Kessie dal dischetto… GOOOOOOL!!! Due pari a San Siro!

76′ Entra Ibrahimovic al posto del pessimo Bennacer.

78′ CLAMOROSO AUTOGOAL DI GUNTER!!! Pallaccia sbagliata malamente da Castillejo e Gunter, invece di rinviare, inciampa sul pallone mandando in rete.

79′ Il Verona fa entrare anche il giovane Cancellieri, bomber dello scorso campionato di primavera 2A, vinto dagli scaligeri.

80′ Azione da corner, Faraoni salta tutti e serve Barak, ma il tiro viene toccato in angolo da Tatarusanu.

81′ Ammonito Ballo-Touré, poi entra Tonali al poto di Giroud.

84′ Tiraccio di Ibrahimovic deviato in angolo.

87′ Problema al ginocchio a Tomori, gioco fermo.

90′ Quattro minuti di recupero.

90’+1 Colpo di testa di Simeone tra le braccia di Tatarusanu.

90’+2 Tiro alto di Cancellieri.

90’+4 Finisce la partita. Rimontona rossonera ed il Milan si regala una notte da primo in classifica!

Aggiorna la diretta

About Marcello Barbuti 1047 Articles
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.