LIVE – Europa League: Rennes-Milan 3-2 | il Milan si qualifica per gli ottavi di finale.

Nella giornata di giovedì 22 febbraio alle 18:45 si disputerà Rennes-Milan. Sarà una gara molto importante per i rossoneri che possono ancora rimanere in carreggiata e dare un perchè a una stagione che è stata molto altalenante. Tutto dipende da noi visto i tre gol segnati all’andata, Pioli dovrà essere bravo a preparare la partita in modo che la pratica venga chiusa il prima possibile.

Rennes-Milan, gara di ritorno dei playoff di Europa League 2023/24, si giocherà allo stadio Roazhon Park a Rennes, su queste pagine potrete seguire la diretta live con formazioni, commento e tabellino aggiornamento minuto per minuto.

Rennes-Milan 3-2 – live streaming

Marcatori: 10′ Bourigeaud (R), 21′ Jovic (M), 53′ rig. Bourigeaud (R), 57′ Rafael Leão (M), 67′ rig. Bourigeaud (R)

Ammoniti: 51′ Kjaer (M), 69 Gouirì (R), 78′ Maignan (M)

Formazioni:

Rennes (4-4-2): Mandanda; G.Doué, Omari, Theate, Truffert; D. Doué, Santamaria, Bourigeaud, Terrier; Gouiri, Kalimuendo. 
A disposizione: Gallon, Lembert, Matusiwa, Blas, Wooh, Belocian, Salah, Seidu, Cisse, Lambourde, Bertug Yildirim All. Stephan

Milan (4-3-3): Maignan; Florenzi, Kjaer, Gabbia, Theo Hernandez; Musah, Bennacer, Reijnders; Pulisic, Jovic, Leao. 
A disposizione: Sportiello, Mirante, Terracciano, Bartesaghi, Thiaw, Nsiala, Adli, Loftus-Cheek, Eletu, Chukwueze, Okafor, Giroud.

Diretta:

18:36 Tra poco Rennes-Milan gara di ritorno. Si parte dal tre a zero dell’andata, ma attenzione a dare per scontata la qualificazione, perché credersi già a posto, è il modo per ridare speranze ai francesi.

18:41 Coreografia molto bella dei tifosi locali che sono venuti in massa. Le squadre sono schierate a centro campo. Il Milan oggi sarà in bianco, lasciando al Rennes i colori rosso e neri.

0′ Gran tifo a Rennes quando l’arbitro fischia l’avvio della gara. Il primo pallone della gara è calciato dal Milan.

2′ Milan non intimorito dal calore di Rennes; i rossoneri italiani si sono già fatti vedere in avanti.

3′ Lo Stade Rennes però deve attaccare e Truffert fa partire un tiro che viene respinto sul nascere.

7′ Errore della difesa di casa, ma Rafael Leão non ne approfitta facendosi rimontare da Theate e non guadagnando nemmeno l’angolo.

8′ Sul cross di Guela Doué, ecco che arriva il primo corner di questa partita.

9′ Corner che Omarì sbuccia solo di testa; il pericolo è scongiurato.

10′ Non ci voleva, ha segnato lo Stade Rennes troppo presto. Errore di Bennacer che perde palla in coabitazione con Rafael Leão, i francesi giocano alla mano con una serie di passaggi rapidi e poi Musah si fa una dormita e non chiude su Bourigeaud, che pesca l’angolo con una rasoiata potente e precisa.

11′ Tiro alto di Desiré Doué; il Milan pare essere intimorito dal goal subito.

16′ Reazione Milan ma Pulisic liscia goffamente il tiro da ottima posizione e poi non guadagna nemmeno l’angolo.

20′ Ancora una potenziale occasione per il Milan, ma Musah si fa respingere il tiro-cross.

21′ GOOOOOOLL!!! Pareggio del Milan che ci voleva per riottenere tranquillità. Clamoroso per, il buco della difesa del Rennes e così Jovic riesce a trovare un colpo di testa da un passo facile facile, che non da scampo a Mandanda!!!

26′ Botta su punizione di Bourigeaud che finisce dritta sui pugni di Maignan, che respinge.

27′ Occasionissima per il Rennes! Palla in area a Bourigeaud, la palla rimbalza e trova pronto Kalimuendo alla girata da due passi, ma Maignan è ben posizionato e riesce a mettere in angolo. Kalimuendo se lo è mangiato.

28′ Torna a spingere la squadra transalpina ed il Milan è di nuovo in affanno difensivo.

31′ Kjaer respinge un tiro di Gouirì molto pericoloso, poi Desiré Doué cerca un tiro a giro troppo tenero che finisce tra le braccia di Maignan.

42′ Punizione per i francesi battuta lunga verso l’area di rigore dove stacca da solo Theate, ma riesce solo a sfiorare la palla; rimessa dal fondo.

45′ Segnalato un minuto di recupero.

45’+1 Ancora un errore del pessimo Rafael Leão, che si pere in delle finte inutili e viene mangiato da Omarì. Finisce il primo tempo con il punteggio sull’uno a uno. Il Milan ha preso paura dopo a rete francese, ma poi ha pareggiato ed avrà ancora tre reti di vantaggio da gestire nel secondo tempo.

SECONDO TEMPO:

46′ Inizia la ripresa con i transalpini a muovere il primo pallone del secondo tempo.

46′ Dopo quindi secondi brivido quando Kalimuendo cade in area a contatto con Musah, ma l’arbitro fa ampi gesti che tutto è regolare.

47′ Kjaer respinge il tiro di Kalimuendo, arriva Desiré Doué che anticipa un pessimo Musah ma colpisce molto male e la palla esce fuori.

48′ Che sciagura Rafael Leão che si è mangiato un goal già fatto, sparando addosso a Mandanda a porta spalancata. Una zappata, più che un tiro.

51′ Rigore per il Rennes; Terrier cade a terra a contatto con Kjaer, sembra tutto regolare ma l’arbitro invece indica il dischetto. Contatto molto lieve, rigore moooolto generoso, sinceramente.

53′ Batte Bourigeaud e segna con un gran tiro all’angolino imparabile per Maignan. Stade Rennes di nuovo in vantaggio e doppietta per Bourigeaud.

55′ Immediata reazione rossonera con un angoo guadagnato da Jovic. Battuta di Florenzi molto insidiosa ma Gabbia non ci arriva.

56′ Cambia lo Stade Rennes: Matusiwa e Alidu Seidu al posto di Santamaria e Guela Doué.

57′ GOOOOOLLL!!! Per fortuna che il Rennes in difesa è un burro sciolto, perché Rafael Leão stava sbagliando anche questa, ma Mandanda ed Omari si addormentano ed il secondo tap-in a porta vuota è impossibile da sbagliare!!!

60′ Pulisic è in fuorigioco, non vale il salvataggio successivo sul su tiro.

61’Ne Milan entrano Loftus-Cheek, Chukwueze ed Okafor al posto di Pulisic e dei pessimi Bennacer e Rafael Leão.

62′ Gabbia è indeciso ma riesce a sfiorare di testa prima di Gouiri.

63′ Punizione e questa volta è Jovic ad addormentarsi, lo anticipa di testa Kalimuendo ma è solo angolo… attenzione però al Var perché Jovic forse l’ha presa di mano… Sembra più rigore questo dell’altro, ed infatti Home Field Review… L’arbitro si prende tempo e poi concede il secondo rigore ai francesi, questa volta netto.

67′ Ancora Bourigeaud dal dischetto… Gol. Altra staffilata all’angolino che questa vota spiazza anche Maignan, ma non ci sarebbe comunque mai arrivato. Due rigori bellissimi di Bourigeaud che fa tripletta e si porta a casa il pallone della partita.

69′ Gabbia colpisce di testa e manda a lato. Gioco fermo per un infortunio a Terrier.

71′ Nel Rennes altri due cambi: Blas e Salah al posto di Desiré Doué e Terrier.

72′ Florenzi chiude su un cross insidiosissimo di Kalimuendo. Il Rennes cerca un goal prima del novantesimo per rendere elettrico il finale.

78′ Serie di corner per i francesi che però non creano pericoli.

79′ Thiaw al posto di un insufficiente Musah.

82′ Ennesimo corner per i francesi, che inseriscono Bertug Yildirim al posto di Gouirì. Mentre per il Milan entra Terracciano al posto di Florenzi.

87′ Jovic non sfrutta una ripartenza pericolosa. Dalla parte opposta è Salah a costringere Maignan a deviare in angolo con un tiro dalla distanza.

88′ Ci prova da fuori area anche Kalimuendo, ma è una telefonata che Maignan blocca facilmente in due tempi.

90′ Sei minuti di recupero, ma ormai sembra fatta.

90’+6 Finisce la partita. Il Milan si qualifica nonostante la sconfitta di misura.

Prima maglia Milan 2023-2024
Seconda maglia Milan 2023-2024

Aggiorna la diretta

Informazioni su Marcello Barbuti 1403 articoli
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.