Gazzetta dello Sport: i voti di Atalanta-Milan 1-1

Questa mattina, lunedì 14 maggio, La Gazzetta dello Sport ha rilasciato i voti assegnati per la partita Atalanta-Milan, gara valida per la trentasettesima giornata del campionato di Serie A, finita 1-1. La partita era molto difficile dopo la batosta in finale di coppa Italia, ma i rossoneri sono riusciti a entrare in campo con la mentalità giusta e nel primo tempo hanno praticamente dominato la partita. Nel secondo tempo il Milan ha trovato il gol con Kessiè, e ancora una volta è valsa “la regola dell’ex che segna”. Dopo varie scorribande l’Atalanta ha trovato il gol nel finale con Masiello, il match è finito con un pareggio ma nonostante ciò il Milan si è aggiudicato un posto in Europa League. Per vedere se i rossoneri dovranno fare i preliminari o andranno direttamente ai gironi, ci sarà da aspettare l’ultima partita di campionato per vedere i vari risultati, una cosa è sicura il destino è tutto nelle mani del Milan.

La Gazzetta dello Sport indica come migliore in campo Kessiè con un bel 7, il voto peggiore se lo aggiudica Montolivo che prende 3, partita segnata per lui per avere lasciato la squadra in dieci. Pagelle abbastanza severe per i rossoneri, se non fosse arrivato quel gol nel finale, i voti sarebbero stati diversi almeno per alcuni.

Milan: G. Donnarumma 3,5, Kessie 10, Bonucci 6, Romagnoli 5.5, Abate 4.5, Ricardo Rodriguez 5, Biglia 5.5 (46′ Montolivo 3), Hakan Calhanoglu 5.5, Bonaventura 6 (83′ Borini S.V.), Suso 5.5 (77′ Locatelli S.V.), Kalinic 5.5.

About Marcello Barbuti 341 Articles
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.