Bonucci: la Juve e Allegri? Loro hanno fatto le loro scelte, io agito di conseguenza

La Gazzetta dello Sport, nell’edizione cartacea di questa mattina 15 agosto, ha pubblicato l’intervista fatta a Leonardo Bonucci nuovo capitano e giocatore del Milan. Durante l’intervista Bonucci ha parlato del presente in rossonero e del passato in bianconero.

“Ho iniziato questa avventura con molto entusiasmo ma anche con tanta serietà, subito dal primo giorno quando sono arrivato a Casa Milan, i tifosi mi hanno hanno accolto con un affetto incredibile, non mi aspettavo tanto calore”. Bonuccci poi continua “mi sono sentito a casa da subito, è stata veramente una sensazione incredibile e ho scelto questa società perchè è ambiziosa e ha voglia di vincere come me, nei prossimi anni spero di riuscire a vincere la Champions con questi colori”.

“Con i miei ex compagni della Juve mi sento, l’amicizia viene a prescindere dal calcio. Nella vita si fanno delle scelte e bisogna prendersi poi la responsabilità di quello che poi può accadere, la Juventus e Allegri hanno fatto delle scelte durante la stagione, quando è stato il momento io ho fatto le mie”.

 

About Marcello Barbuti 424 Articles
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.