Craiova-Milan e la diretta televisiva che rischia di non esserci

È ufficialmente iniziato il conto alla rovescia per il debutto stagionale del Milan in gare ufficiali. Il giorno cerchiato in rosso sul calendario dei tifosi rossoneri è quello di giovedì 27 luglio quando la squadra volerà in Romania per affrontare il Craiova nel match di andata del terzo turno preliminare di Europa League.

Nonostante numerosi siti web riportano la notizia che sarà Sky a proporre il match in diretta, purtroppo dobbiamo riportare che non è così: è vero che la pay tv ha l’esclusiva per la messa in onda dell’Europa League 2017-2018 ma i diritti valgono solo dalla fase a gironi in poi, tanto è vero che Mediaset ha comprato il match di ritorno a discapito proprio di Sky.

Le emittenti che vorranno mandare in onda i singoli match prima della fase a gironi dovranno assicurarsi i diritti acquistando la gara di interesse: come già scritto in precedenza e come già riportato da tempo, il ritorno di Milan-Craiova sarà proposto da Mediaset che si è mossa in anticipo. Ed il match di andata?

A cinque giorni dalla partita, ancora nessuna tv ha messo mano al portafoglio per assicurarsi la messa in onda della gara. Le trattative sono ancora aperte con la Uefa che richiede 130mila euro a chi decide di mandare in diretta il match. Cifra sicuramente non esorbitante ma che ad oggi nessuno sembra intenzionato a pagare.

Aggiornamento: annunciata una differita su Milan Tv.

 

About Marcello Barbuti 709 Articles
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.