Di Marzio conferma: il Milan forte su Bonucci ma escluse contropartite

Nel primo pomeriggio di oggi, mercoledì 12 luglio, Sportmediaset ha lanciato la bomba di mercato che rischia seriamente di diventare il nuovo tormentone estivo: il Milan vuole Leonardo Bonucci.

Il difensore, nonostante le ottime prestazioni nell’ultima stagione, sta vivendo un momento di grande difficoltà all’interno dello spogliatoio bianconero con un rapporto con Allegri che sembra essere ai ferri corti. Da qui la possibile decisione di lasciare la Juventus.

La clamorosa voce di mercato ha trovato, in serata, numerose conferme ma a metà: infatti sembra essere forte l’interesse del club milanese sul difensore della Nazionale ma, a differenza di quanto scritto nel pomeriggio, nell’offerta non rientrerebbero contropartite. Più precisamente si era parlato di Mattia De Sciglio e Alessio Romagnoli. Per quanto Bonucci possa essere determinante come difensore, sarebbe davvero incredibile dare via un giovane di prospettiva come Romagnoli per avere in cambio un difensore, seppur esperto, ormai con più di 30 anni.

Al momento, scrive Gianluca Di Marzio sul suo sito, i due club non hanno avuto contatti diretti ma non è escluso che nelle prossime ore Lucci, agente di Bonucci che ieri era a Casa Milan, potrebbe presentare ai dirigenti bianconeri la prima offerta ufficiale.

About Andrea Izzo 153 Articles
Appassionato di calcio (ed ex nuotatore) che si dilettava sui campetti di periferia cercando di imitare, con scarsi risultati, gli idoli Roberto Baggio e Manuel Rui Costa. Nato rossonero, morirò rossonero. Contatto: andrea@direttamilan.it