LIVE – Amichevole Vicenza-Milan 1-6 | I rossoneri dilagano prima del diluvio metereologico

Nella serata di sabato 6 agosto, i rossoneri scenderanno in campo per la sesta ed ultima di una serie di amichevoli estive che faranno da preparazione al debutto ufficiale, previsto per il 13 di agosto contro l’Udinese. L’amichevole si svolgerà alle 19.00 allo stadio Romeo Menti a Vicenza.

Un match che sarà utile a mister Pioli per fare qualche esperimento e valutare quale sarà la soluzione tattica più adatta per la nuova stagione. Su queste pagine potrete seguire la diretta live di Vicenza-Milan: formazioni, commento e tabellino aggiornato appena possibile.

Vicenza-Milan 1-5 – Live streaming

Marcatori: 1′ Rolfini (V), 10′ Rafael Leão (M), 20′ Junior Messias (M), 29′ Rebic (M), 30′ aut. Dalmonte (M), 50′ Tomori (M), 68′ Rebic (M)

Ammoniti: Cataldi (V), Castillo Jimenez (V)

Formazioni:

Vicenza (3-5-2): Brzan; Ierardi, Padella, Bellich; Dalmonte, Scarsella, Cataldi, Zonta, Begić; Ferrari, Rolfini.
A disp: Confente, Grandi; Pasini; Alessio, Busatto, Corradi, Djibril, Favero, Giacomelli, Jimenez, Manfredonia, Oviszach, Talarico. 

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo; Tonali, Bennacer; Messias, Brahim Diaz, Leao; Rebic.
A disp: Tatarusanu, Mirante, Ballo-Tourè, Adli, Lazetic, Florenzi, Pobega, Krunic, Gabbia, Saelemaekers, De Ketelaere.

Diretta:

18.55 Sta per iniziare la sfida del “Menti” tra Vicenza e Milan, società gemelle, vista la vicentinità del presidente rossonero Scaroni ed il mai celato tifo rossonero del patron del Lanerossi, Renzo Rosso.

0′ Divise classiche per e due squadre che entrano in campo in un “Romeo Menti” pieno di tifosi. Biancorossi e rossoneri si schierano a centrocampo. Il Vicenza, dopo la retrocessione in C, cerca un pronto ritorno in serie B e vede questa amichevole contro i campioni d’Italia, come una occasione per ridare entusiasmo ai suoi tifosi.

0′ Minuto di raccoglimento per Villiam Vecchi, lo storico preparatore dei portieri dell’era Ancelotti, oltre che portiere rossonero che nel 1973 vinse una Coppa delle Coppe nella finale di Salonicco con il Leeds ed una coppa Italia nella finale di Roma contro la Juventus.

0′ Calcio d’inizio del Vicenza di Francesco Baldini, ex tecnico del Catania, arrivato a fine della scorsa stagione al Lane ed autore di una grande rincorsa playout.

0’15” Clamoroso, dopo pochi secondi segna di testa Alex Rolfini, capocannoniere della serie C girone B lo scorso anno con la maglia dell’Ancona, che anticipa tutti sul cross di Ferrari e si presenta ai nuovi tifosi.

2′ Rafael Leão si va a chiudere in un imbuto e poi sparacchia inguaribilmente alto.

4′ Rossoneri in affanno, il Vicenza guadagna un angolo.

5′ Altro errore di Rafael Leão, che non riesce a servire compagni in area con un pallone arretrato prede della difesa biancorossa.

8′ Rafael Leão continua ad incaponirsi con inutili tentativi di sfondamento, la difesa del Vicenza gli ruba ancora palla.

9′ Il Milan torna al “Menti” dopo una ventina d’anni. L’ultima sfida in campionato in questo stadio risale infatti ai primi anni 2000, quando il Vicenza di Edy Reya rifilò un secco 2-0 al Milan di Zaccheroni, con i goal di Luca Toni e di Dabò. Due anni fa si giocò una amichevole tra le due squadre a Milanello.

10′ GOL! Pareggio del Milan con Rafael Leão che per una volta fa la cosa giusta e mette in rete l’assist di Rebic, trovando completamente impreparato sul primo palo il portiere biancorosso Brzan!

13′ Rebic tira addirittura da centrocampo, ma alza troppo la mira.

15′ Botta dalla distanza di Rebic e palla alta sopra la traversa.

17′ Incursione di Theo Hernandez, fermato di nuovo dalla difesa del LaneRossi.

20′ GOL! Il Milan passa in vantaggio con Junior Messias, che schiaccia di testa in rete trovando ancora impreparato il portiere Brzan, che si è atto bucare centralmente!

22′ Dalmonte, che non è un difensore, viene saltato da Rafael Leão, il cui tiro, però, viene respinto con un po’ di imbarazzo da Brzan, poi non arriva in tap-in sotto porta di Kalulu. Successivamente, azione di Brahim Diaz ed ancora respinta del portiere del Vicenza.

24′ Piovono fischi per Rafael Leão, autore di un tiraccio in stile rugby.

27′ Ferrari scivola addosso a Kalulu, che rimane a terra per qualche secondo, prima di rialzarsi e continuare il gioco.

29′ GOL! Anche Theo Hernandez prende in mezzo la difesa biancorossa sulla destra, dove Dalmonte continua a dimostrare che il difensore non lo sa fare, cross in mezzo per Rebic che segna il più facile del goals!

30′ GOL! Nel giro di un minuto, altro goal del Milan, ed è proprio Dalmonte a fare una clamorosa autorete, anticipando Junior Messias pronto ad insaccare!

35′ Ferrari prova un improbabile tiro che finisce tra le braccia di Maignan.

38′ Brutta punizione di Brahim Diaz e palla altissima sopra la traversa.

43′ Si abbassano i ritmi in questo finale di tempo. Ora, Theo Hernandez va al tiro ma viene rimpallato dalla scivolata disperata di Padella.

45′ Problema fisico per Theo Henrnandez che esce zoppicando, mentre viene segnalato un minuto di recupero.

45’+1 Botta alla testa per Rebic e gioca che si ferma ancora, poi l’arbitro pensa bene di far finire il primo tempo.

SECONDO TEMPO:

46′ Si ricomincia con vari cambi. Ancora in capo Theo Hernandez, dopo l’infortunio del primo tempo.

48′ Infortunio muscolare per Tonali che lascia il campo.

49′ GOL! Corner per il Milan, Tomori anticipa con uno stranissimo colpo di testa un difensore biancorosso e mette la palla in rete!

50′ Krunic prede il porto dell’infortunato Tonali.

58′ Saelemaekers al posto di Junior Messias.

63′ Il Vicenza inserisce alcuni giovani. Il gioco è decisamente scaduto.

66′ Punizione dal limite per il Milan, ma il fallo sembrava essere stato fatto i area di rigore.

67′ Brutta la punizione di Bennacer, palla dritta tra le braccia di Brzan.

68′ GOL! Il Milan segna la sesta rete con una imbucata centrale che permette a Rebic di segnare a tu per tu con il portiere del Lane!

74′ Esce Brahim Diaz ed entra De Ketelaere.

75′ Palla in area di rigore e liscio di De Ketelaere.

77′ De Ketelaere fermato in scivolata scomposta da un difensore del Vicenza che tocca anche on un braccio, la palla torna al belga che tira in porta ma manda a lato.

84′ Inizia a piovere, come previsto per questa serata in nord Italia.

90′ Due minuti di recupero.

90’+2 Finisce così. Il Milan vince anche l’ultima gara amichevole ed ora pensa al campionato, dove il risultato conterà davvero.

AGGIORNA LA DIRETTA

About Marcello Barbuti 1152 Articles
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.