LIVE – Serie A: diretta Empoli-Milan 1-3 | Tra infortuni e goal nel recupero, i rossoneri espugnano il Castellani

Nella giornata di sabato 1 ottobre alle 20.45 si disputerà Empoli-Milan. Torna il campionato dopo due settimane di sosta e torna anche Leao dopo la squalifica e sicuramente per i rossoneri è importantissimo che il portoghese sia di nuovo in campo dopo avere saltato il Napoli per squalifica. Pioli nella prossima partita dovrà fare i conti con le assenze di: Florenzi, Ibrahimovic, Origi, Rebic, Maignan e Hernadez. Sono praticamente sei giocatori titolari, ma come abbiamo visto l’anno scorso il Milan in queste situazioni si compatta ancora di più. Quindi non c’è paura ma solo tanta voglia di rivedere la i rossoneri in campo.

Empoli-Milan, settima giornata di Serie A, si giocherà allo stadio Carlo Castellani a Empoli, su queste pagine potrete seguire la diretta live con formazioni, commento e tabellino aggiornamento minuto per minuto.

Empoli-Milan 1-3 – live streaming

Marcatori: 78′ Rebic (M), 90’+2 Bajrami (E), 90’+3 Ballo-Touré (M), 90’+6 Rafael Leão (M)

Ammoniti: 23′ Kjaer (M), 25′ Haas (E), 55′ De Winter (E), 60′ Luperto (E), 78′ l’allenatore Zanetti (E), 90′ Bennacer (M)

Formazioni:

Empoli (4-3-1-2): Vicario; Stojanovic, De Winter, Luperto, Parisi; Haas, Grassi, Henderson; Pjaca; Lammers, Satriano. 
A disp. Perisan, Ujkani, Cacace, Walukiewicz, Bajrami, Ekong, Marin, Degli Innocenti, Fazzini, Destro, Ebuehi, Bandinelli, Cambiaghi, Baldanzi, Guarino.

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kjaer, Tomori, Ballo-Touré; Tonali, Bennacer; Saelemaekers, De Ketelaere, Leao; Giroud.
A disp: Mirante, Jungdal, Dest, Kalulu, Gabbia, Thiaw, Pobega, Vranckx, Bakayoko, Brahim Diaz, Adli, Rebic, Lazetic.

Diretta:

0′ Squadre in campo, tutto è pronto per il calcio d’inizio. Milan in competo bianco da trasferta, Empoli in azzurro.

0′ Calcio d’inizio dell’Empoli.

6′ Pasticcia l’Empoli, Giroud prova il colpo di tacco, ma la palla è in corner.

8′ Rafael Leão si mangia un goal tirando malamente addosso a Vicario un tiraccio senza convinzione. Occasione sprecata dai rossoneri.

11′ Kjaer a terra dopo uno scontro di gioco con Bennacer. Problema al ginocchio.

12′ Si riprende, Kjaer di nuovo in campo. Si scalda comunque Kalulu.

14′ Uscita pessima di Tatarusanu, che poi rischia la paperissima sul successivo tiro di Lammers, che blocca in maniera alquanto imbarazzante un pallone che rischiava di sfuggirgli sotto il corpo.

21′ Male ancora Rafael Leão, che serve un pallone troppo lungo a Saelemaekers, il quale deve controllare in maniera approssimativa e tirare una puntata che si perde lentamente sul fondo. Azione che doveva essere sfruttata meglio.

22′ Ancora Saelemaekers, tiro centrale che Vicario respinge.

28′ Cross di Giroud su cui Rafael Leão è in ritardo e manca il colpo di testa da due passi.

30′ Problema a Saelemaekers che chiede il cambio. Anche per lui, problema al ginocchio.

32′ Krunic al posto di Saelemaekers. Tegola per il Milan che gioca ora con un ala adattata.

33′ Grassi liscia e De Winter rischia l’autorete; corner. Dal corner, non trova i colpo di testa Giroud e poi Calabria sparacchia malamente fuori dala distanza.

35′ Destro di Henderson dopo un contropiede di Lammers, con Calabria che cade per terra infortunato. Il pallone viene deviato in angolo da Ballo-Touré.

36′ Problema muscolare per Calabria ed altro cambio forzato per il Milan.

37′ Secondo cambio per infortunio per il Milan con Kalulu che prende i posto di un Calabria che esce in addirittura barella.

41′ Pjaca entra in area, ma cincischia e perde palla, contropiede del Milan ma anche De Ketelaere si addormenta in area e poi Rafael Leão sparacchia malamente sull’esterno della rete.

45′ Quattro minuti di recupero, mentre Grassi ha problemi.

45’+1 Terzo cambio per infortunio della partita, primo per l’Empoli: Marin prende il posto di Grassi.

45’+2 Rafael Leão sbaglia tutto allungandosi troppo il pallone e poi per poco non beffa un pessimo Vicario sul suo palo, colpendo il legno, ma tutto non sarebbe stato valido per un off-side di partenza di Giroud.

45’+5 Fine primo tempo. Zero a zero tra Empoli e Milan in una partita davvero difficile per i rossoneri.

SECONDO TEMPO:

46′ Si riprende a giocare senza ulteriori cambi.

46′ Dopo 45 secondi arriva un bel tiro fuori di Marin che sibila pericolosamente alla destra del palo della porta rossonera.

51′ Stojanovic tira sul primo palo e manda la palla sull’esterno della rete. Meglio l’Empoli ora.

54′ Tiraccio fuori di Satriano.

56′ Giroud scheggia la traversa su punizione.

57′ Bandinelli e Bajrami al posto dell’abulico Pjaca e di Henderson.

58′ Lammers stacca di testa anticipando nettamente Kaulu e mette a lato.

59′ Tiraccio fuori di Tonali.

63′ Punizione pessima di Tonali che però viene deviata e sta per beffare Vicario, che se la cava con un guizzo e respinge.

68′ Tiro di De Ketelaere murato in angolo da Stojanovic.

71′ Tre cambi nel Milan con Kjaer di nuovo a terra che questa volta viene sostituito da Sergiño Dest. Entrano anche Rebic a posto di Giroud e Brahim Diaz al posto di un De Ketelaere davvero inguardabile.

73′ Che rischio! Bajrami si mangia il goal non angolando ed agevolando la respinta di Tatarusanu. Contropiede rossonero con Brahim Diaz che tira e la palla finisce in corner dopo una deviazione.

78′ Gollll di Rebic, il croato sblocca il risultato dopo un bel passaggio di Leao in area che vale lo zero a uno.

82′ Entra addirittura l’ex Destro ed anche Cambiaghi ed al loro posto escono Haas e Satriano.

87′ Punizione fuori di Brahim Diaz.

88′ Ancora un goal mangiato da Bajrami che spara alto da un metro dalla porta spalancata. Il Milan ringrazia.

90′ Quattro minuti di recupero mentre Bennacer regala una punizione pericolosa agli azzurri.

90’+2 Pareggio dell’Empoli sulla punizione regolata, il goal è di Bajrami, ma il demerito è tutto di Tatarusanu, che è disastroso e prende goal sul suo palo con un tiro nemmeno angolato.

90’+3 GOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOL!!!! Non è possibile, ha segnato addirittura Ballo-Touré sulla rimessa da centrocampo!! Milan che si riversa in attacco, lancio per Krunic che fa la sponda ed il numero cinque appoggia in rete il tre a uno!!!!!!!!!!

90’+6 GOOOOOL!! Finisce tre a uno per il Milan con un contropiede lanciato da Rebic che manda in porta Rafael Leão, scavalcato Vicario in uscita disperata e partita finita!!!! Tre goal nel recupero ed il Milan vince.

Aggiorna la diretta

A riguardo Marcello Barbuti 1208 articoli
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.