LIVE – Serie A: diretta Fiorentina-Milan 2-1 | I rossoneri affondano a Firenze

Nella giornata di sabato 4 marzo alle 20:45 si disputerà Fiorentina-Milan. Buone notizie da Milanello, tutti i giocatori sono recuperati ed a disposizione. Le uniche assenze contro i viola saranno di Krunic e Leao per squalifica. Da quello che filtra dovrebbe giocare dal primo minuto De Ketelaere e sicuramente i tifosi rossoneri saranno contenti, perchè a prescindere da un inizio difficile del ragazzo, nell’ambiente Milan c’è fiducia sulle qualità del giocatore, quindi comunque i tifosi rossoneri sperano di vederlo in campo, con la speranza che ci sia scintilla che faccia sbloccare il De Ketelaere. Quella con la Fiorentina sarà una gara importante e Pioli dovrà essere bravo a tenere la squadra concentrata per questa partita, evitando che la testa dei giocatori sia già al ritorno di Champions di mercoledì 8 marzo con il Tottenham.

Fiorentina-Milan, venticinquesima giornata di Serie A, si giocherà allo stadio Artemio Franchi A Firenze, su queste pagine potrete seguire la diretta live con formazioni, commento e tabellino aggiornamento minuto per minuto.

Fiorentina-Milan 2-1 – live streaming

Marcatori: 47′ rig. Nico Gonzalez (F), 86′ Jovic (F), 90’+5 Theo Hernandez (M)

Ammoniti: 10′ Thiaw (M) 28′ Cabral (F), 34′ Junior Messias (M), 58′ Ikoné (F), 69′ Nico Gonzalez (F), 78′ Italiano (F), 79′ Kalulu (F)

Formazioni:

Fiorentina (4-2-3-1): Terracciano; Dodó, Martinez Quarta, Igor, Biraghi; Amrabat, Mandragora; Ikoné, Bonaventura, Nico Gonzalez; Cabral.

Milan (3-4-2-1): Maignan; Kalulu, Thiaw, Tomori; Messias, Bennacer, Tonali, Theo Hernandez; De Ketelaere, Rebic; Giroud.

Diretta:

20.42 Tutto esaurito a Firenze. Entrano in campo le due squadre.

0′ Calcio d’inizio battuto dai viola. Si parte.

6′ Cabral viene anticipato da Thiaw: angolo per la viola.

9′ Theo Hernandez viene bevuto da Ikoné, chiude ancora in angolo Thiaw.

10′ Punizione da limite per la Fiorentina per un fallaccio di Thiaw, che viene anche ammonito.

12′ L’ex Bonaventura scalda le mani a Maignan con una punizione sul primo palo che aggira una barriera che non sembrava piazzata benissimo.

15′ Colpo di testa di Cabral deviato in angolo. Per il momento, il Milan non sembra pervenuto.

18′ Tiro centrale di Nico Gonzalez che Maignan allunga in angolo.

19′ Ennesimo angolo viola: tiro di Cabral sul primo palo e Maignan smanaccia in angolo.

25′ Clamoroso goal mangiato dalla Fiorentina. Bonaventura salta in area uno stralunato Theo Hernandez e tira addosso ai piedi di Maignan, la palla si avvia comunque verso la porta rossonera, ma viene calciata via da Tomori appostato proprio sulla riga.

32′ Primo segnale di Milan: Cross che arriva a Giroud che batte al volo e trova pronto Terracciano.

41′ Terracciano anticipa in uscita fuori area Rebic, che si stava involando verso la rete partendo sul filo dell’off-side.

45′ Mentre vengono segnalati due minuti di recupero, Junior Messias manda alto di testa.

45’+2 Fine primo tempo. Milan che è entrato in partita solo nella seconda metà, ma che non si è reso troppo pericoloso.

SECONDO TEMPO:

46′ Nessun cambio quando il Milan batte il primo pallone della ripresa.

47′ Rigore per la Fiorentina regalato da Tomori, che si fa saltare in maniera imbarazzante da Ikoné e poi lo stende in area, spingendolo a terra con il braccio.

48′ Segna dal dischetto Nico Gonzalez pur tirando un rigore orribile. Palla debole e centrale, ma Maignan va dalla parte sbagliata.

50′ Corner di Rebic che gira, nessuno tocca e Terracciano respinge in qualche modo con Tomori che si addormenta e non insacca la ribattuta. Immediata reazione rossonera.

54′ Tiro debole di Rebic che Terracciano blocca facilmente a terra.

57′ Theo Hernandez scatta in velocità ma spara addosso a Terracciano in uscita; palla in corner.

59′ Punizione altissima di Rebic.

65′ Triplo cambio rossonero: Bakayoko, Ibrahimovic ed Origi al posto di Bennacer, Giroud e Rebic.

66′ Percussione a testa bassa di Dodò, che poi conclude con una ciabattata addosso a Maignan.

68′ Tiro a giro di Bonaventura che si perde a lato.

72′ Colpo di testa fuori di Thiaw e poi un cambio per parte. Nel Milan entra Saelemaekers al posto di Junior Messias, mentre il viola Ranieri prende il posto del claudicante Biraghi.

77′ RIGORE PER IL MILAN!!! Di Bello indica il dischetto per un fallo misterioso… Attenzione al VAR perché sembra una topica dell’arbitro. Cabral la prende di testa nettamente e non di mano, TOLTO IL RIGORE giustamente. Di Bello aveva preso una cantonata pazzesca.

79′ Jovic e Cabral prendono il posto di Castrovilli e Bonaventura.

80′ Thiaw sovrastato di testa da Jovic, Maignan respinge prontamente un pallone che scendeva.

81′ Entra Adli al posto di un fantasma di nome De Ketelaere. Perdonateci l’ironia, ma proprio non ci siamo.

84′ Igor conclude alle stelle.

86′ Si chiudono i giochi con la rete del due a zero di Jovic. Contropiede gigliato, palla crossata da Dodò per Jovic sul secondo palo, volo di testa e Maignan preso in controtempo che non può fare nulla.

90′ Cinque minuti di recupero mentre entrano Barak e Sottil al posto di Ambrabat e Nico Gonzalez.

90’+2 Tiraccio di Ibrahimovic tra le braccia di Terracciano.

90’+4 GOL DEL MILAN! Origi riesce a servire un bel pallone a Theo Hernandez che scarica di rabbia alle spalle di Terracciano, ma ormai non c’è più tempo.

90’+6 Dopo un minuto di recupero aggiuntivo, finisce la partita. Milan sconfitto malamente a Firenze.

Aggiorna la diretta

Informazioni su Marcello Barbuti 1388 articoli
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.