LIVE – Serie A: diretta Inter-Milan 1-0 | Icardi confeziona la beffa al 91′

Finita la sosta per le nazionali riparte la Serie A 2018-19 in cui si giocherà Inter-Milan, la gara si svolgerà domenica 21 ottobre alle 20.30. Gattuso per il derby avrà a disposizione Romagnoli, Rodriguez e Caldara che hanno recuperato dai vari infortuni. Per i rossoneri è una partita molto importante in modo da dare continuità agli ultimi risultati ottenuti ma anche per avere convinzioni sulle proprie qualità.

Inter-Milan, nona giornata di Serie A, si giocherà a San Siro a Milano: su queste pagine potrete seguire la diretta live con formazioni, commento e tabellino aggiornamento minuto per minuto.

Il calendario delle partite che disputerà il Milan in Europa League: gli orari e le date

Inter-Milan 1-0 – live streaming

Marcatori: 90’+1 Icardi (I)

Ammoniti: 17′ Biglia (M), 43′ Hakan Çalhanoglu(M), 45’+1 Calabria (M), 60′ Suso (M), 74′ Politano (I), 90′ Bakayoko (M)

Formazioni:

Inter (4-2-3-1): Handanovic; Vrsaljko, De Vrij, Skriniar, Asamoah; Vecino, Brozovic; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi.

Milan (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Musacchio, Romagnoli, Ricardo Rodriguez; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Higuain, Hakan Çalhanoglu.

Diretta:

20.23: Pochi minuti all’inizio del grande derby di Milano. Iniziano a prepararsi le coreografie. Le due squadre si affronteranno con i loro assetti più classici.

0′ Squadre in campo. Divise classiche per le due squadre.

0′ Il calcio d’inizio è stato battuto dai rossoneri!

3′ La prima occasione della partita è rossonera, con un tiro di Suso che finisce sul fondo.

7′ Combinazione tra Higuain ed Hakan Çalhanoglu, palla a Suso che vede il suo tiro respinto, alimenta l’azione Ricardo Rodriguez che serve palla ad Hakan Çalhanoglu, il cui tiro finisce a lato.

11′ Goal di Icardi annullato per fuorigioco, ma aspettiamo il check del VAR… c’è il tocco di Vecino, quindi il goal è irregolare e viene giustamente annullato.

12′ Errore di Donnarumma che rinvia malissimo e regala palla a Politano, accelerazione nerazzurra e cross, Romagnoli cerca il rinvio ma sbuccia tutto e per poco fa autogoal: angolo.

16′ Tiraccio alto di Kessie su servizio di Suso.

17′ Entrataccia di Biglia su Nainggolan, con entrambi che paiono essersi infortunati seriamente dopo il contrasto.

19′ Entrambi i giocatori si sono rialzati, ma Biglia zoppica vistosamente ed è pronto ad entrare Bakayoko.

21′ Colpo di testa di Perisic sul primo palo, Gianluigi Donnarumma non ha problemi a mettere in angolo.

22′ Biglia non vuole mollare questo derby e sta giocando, pur che fatichi a correre con fluidità.

23′ Punizione dalla grande distanza che Hakan Çalhanoglu vuole battere in porta, ma spara fuori abbondantemente.

26′ Continuano gli screzi tra Biglia e Nainggolan, con l’interista è di nuovo a terra.

29′ Non c’è la fa a proseguire Nainggolan, entra al suo posto Borja Valero.

31′ Pericolo su una incursione di Borja Valero bloccata di forza da Romagnoli.

33′ Che pericolo! Incrocio dei pali colpito sembra da Icardi con una specie di mezza girata in scarso coordinamento. Successivamente va al tiro anche Vecino, ma è semplice la parata di Gianluigi Donnarumma. Il palo era di De Vrij.

37′ Tiro-cross di Vrsaljko su cui non ci arriva in scivolata Icardi. Successivamente Politano spreca tutto con un tiraccio altissimo, ma il Milan sta soffrendo.

40′ Romagnoli ha tolto un goal ad Icardi entrando in scivolata al momento giusto, ripartenza rossonera e corner per il Milan.

41′ GOL! NO! Strozzato subito l’urlo del goal… Musacchio è in fuorigioco… Check del VAR ma pare esserci il fuorigioco; sì, confermato anche dal VAR.

42′ Ancora un brivido su un pallone arretrato di Perisic su cui Vecino gira a rete ma mette alto.

45′ Vengono segnalati ben quattro minuti di recupero.

45’+1 Higuain prova a calciare in porta improvvisamente, ma il suo tiro viene murato da un difensore.

45’+2 Destro di Suso con il pallone che esce a lato.

45’+3 Progressione personale di Hakan Çalhanoglu, il successivo tiro finisce alto.

45’+4 Finisce il primo tempo del derby. Zero a zero per ora, ma partita apertissima a qualsiasi risultato, con entrambe le squadre che si sono viste annullare un goal per ciascuna.

SECONDO TEMPO:

46′ Si riparte senza ulteriori cambi.

47′ Regala palla Asamoah a Suso, che però viene poi fermato regolarmente dallo stesso Asamoah.

48′ Tiro di Perisic deviato in angolo da Musacchio.

52′ Occasione inter con Borja Valero e Vecino che provano la conclusione da posizione defilata quando c’erano compagni messi meglio.

55′ Palla arretrata di Ricardo Rodriguez per Higuain, che sbuccia la conclusione: palla tra le braccia di Handanovic.

57′ Rischia il Milan su un pallone che passa alle spalle di Ricardo Rodriguez ed arriva a Politano, che sbaglia sciaguratamente il tiro e manda a lato. Sulla battuta dal fondo, per poco Biglia e Gianluigi Donnarumma rischiano una clamorosa frittata su un retropassaggio suicida dell’argentino.

61′ Cross strano di Politano che fa schiacciare il pallone a terra, la palla rimbalza sulla testa di Vecino e finisce fuori.

64′ Tiro al volo di Perisic deviato in angolo. Il Milan è tornato a soffrire.

65′ Tiraccio fuori di Brozovic.

67′ Tiro da posizione impossibile di Hakan Çalhanoglu, blocca facilmente Handanovic.

69′ Keita Balde Diao prende il posto di Perisic.

72′ Finisce la partita di Hakan Çalhanoglu, entra al suo posto Cutrone. Gattuso ci prova con le due punte, segnale che non vuole accontentarsi del pareggio.

78′ Palla verso Vecino che viene respinta con un campanile da Ricardo Rodriguez, va al volo Borja Valero e manda a lato.

79′ Pallone in mezzo di Ricardo Rodriguez, Suso controlla e tira di sinistro, trovando la presa di Handanovic.

81′ Entra Candreva al posto di Politano.

83′ Punizione di Suso deviata in corner dalla barriera. Prima della battuta dalla bandierina arriva il secondo cambio per il Milan con Bakayoko che prende il posto di Kessie.

90′ Tre minuti di recupero.

90’+1 Ha segnato Icardi su una uscita a vuoto di Gianluigi Donnarumma, che ha permesso all’argentino di segnare di testa a porta vuota sul cross di Vecino. Che regalo……

90’+4 Ultima punizione con anche Gianluigi Donnarumma a saltare…. nulla da fare……. proprio un regalo del portiere rossonero ha concesso dunque all’Inter di vincere il derby, che boccia i rossoneri, dimostratosi non ancora pronti per volare in alto.

Aggiorna la diretta

About Marcello Barbuti 424 Articles
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.