LIVE – Serie A: diretta Lazio-Milan 4-0 | Poker biancoceleste, rossoneri travolti

Nella giornata di martedì 24 gennaio alle 20:45 si disputerà Lazio-Milan. I rossoneri sono in un momento difficile e hanno bisogno di tutto il sostegno dei tifosi ma sicuramente c’è bisogno anche della volontà del gruppo, è importantissimo andare in una direzione unica altrimenti non si va da nessuna parte. Già contro la Lazio ci sarà la possibilità di dare dimostrazione che il Milan sta tornando.

Lazio-Milan, diciannovesima giornata di Serie A, si giocherà allo stadio Olimpico a Roma, su queste pagine potrete seguire la diretta live con formazioni, commento e tabellino aggiornamento minuto per minuto.

Lazio-Milan 4-0 – live streaming

Marcatori: 5′ S. Milinkovic-Savic (L), 38′ Zaccagni (L), 65′ rig. Luis Alberto (L), 74′ Felipe Anderson (L)

Ammoniti: Bennacer (M), S. Milinkovic-Savic (L), Tonali (M)

Formazioni:

Lazio (4-3-3): Provedel; Hysaj, Casale, Romagnoli, Marusic; Milinkovic, Cataldi, Luis Alberto; Pedro, Felipe Anderson, Zaccagni.
A disp: Maximiano, Marius, Gil, Vecino, Marcos Antonio, Cancellieri, Romero, Radu, Lazzari, Bertini, Basic, Fares.

Milan (4-2-3-1): Tatarusanu; Calabria, Kalulu, Tomori, Dest; Tonali, Bennacer; Messias, Brahim Diaz, Leao; Giroud.
A disp: Vasquez, Mirante, Adli, Rebic, Kjaer, Origi, Thiaw, Pobega, Krunic, Vranckx, Gabbia, Saelemaekers, De Ketelaere, Bozzolan.

Diretta:

0′ Calcio d’inizio.

2′ Le squadre in questi primi minuti si stanno studiando. La cosa che si nota a prima vista è che il Milan sembra essere molto alto, con i terzini che sono sulla linea di centrocampo.

5′ Gol di Milinkovic, la Lazio va subito in vantaggio con un bell’azione, il pallone arriva al serbo che mette sul primo palo niente da fare per Tatarusanu ed uno a zero.

13′ Fatica a reagire il Milan dopo a rete subita in avvio.

17′ Deviazione di Giruod che è in fuorigioco, quindi nulla di fatto.

18′ Cross di Zaccagni con Felipe Anderson che non aggancia.

20′ Chiusura di Marusic, il Milan guadagna un corner. Nulla di fatto sulla battuta dalla bandierina

24′ Problema muscolare per Tomori, gioco fermo.

25′ Kjaer al posto dell’infortunato Tomori. Sostituzione forzata per il sempre più incerottato Milan.

31′ Cross di Milinkovic-Savic, girata di Zaccagni che viene deviata in angolo da Kjaer.

32′ Tiro-cross di Pedro Rodriguez su cui nessuno riesce ad arrivare alla deviazione a rete.

38′ Raddoppio della Lazio. Pedro Rodriguez serve Marusic, Sergiño non marca, tiro che Tatarusanu devia sul palo e Zaccagni insacca i tap-in.

42′ Milan che sembra in disarmo. Molto male.

45′ Tiro ravvicinato di Zaccagni che Kjaer mette in angolo alla disperata. Ma la difesa del Milan è un gruviera.

45’+2 Finisce il primo tempo dopo due minuti di recupero. Malissimo il Milan che perde due a zero su campo della Lazio, facendo davvero una prestazione non accettabile.

SECONDO TEMPO:

46′ Si ricomincia. Non ci sono stati cambi nell’intervalo. Il Milan deve fare vedere qualcosa, perché la prestazione del primo tempo è inaccettabile.

50′ Punizione di Tonali deviata in angolo dalla barriera biancocelesti.

57′ Addirittura un triplo cambio nel Milan: escono Junior Messias, Giroud e Brahim Diaz ed entrano i belgi De Ketelaere, Saelemaekers ed Origi

59′ Tiro di Felipe Andreson che Tatarusanu respinge fortunosamente con un piede.

60′ Finisce sul fondo il tiraccio di Rafael Leão.

63′ Rigore per la Lazio. Palla persa malamente, lancio per Felipe Andreson, pasaggio a Pedro Rodriguez che viene messo nettamente a terra da Kalulu.

65′ Da dischetto Luis Aberto e la partita finisce qui. Come in supercoppa, il Milan è sotto 3-0.

68′ Kalulu manda fuori di testa.

74′ Addirittura quattro a zero per a Lazio. Felipe Anderson viene lasciato completamente da solo e segna. No comment.

76′ Romero e Lazzari al posto di Pedro Rodriguez e Marusic. Nel Milan invece entra Rebic ed esce Rafael Leão.

77′ Tiro di Rebic tra le braccia di Provedel.

81′ Esce Milinkovic-Savic ed entra Basic.

83′ Tiraccio alto di Luiz Alberto.

86′ Marcos Antonio al posto di Cataldi.

90′ Tre minuti di recupero.

90’+1 Tiraccio privo di pericolosità di Baisc.

90’+2 Rimane a terra anche Calabria colpito da Basic.

90’+4 Finisce una partita a senso unico. Poco da dire dopo questa brutta batosta che bissa quella di supercoppa.

Aggiorna la diretta

A riguardo Marcello Barbuti 1208 articoli
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.