LIVE – Serie A: diretta Milan-Cagliari 4-1 | Tutto nel primo tempo per il secondo successo rossonero

Anteprima(si apre in una nuova scheda)

Nella giornata di domenica 29 agosto alle 20.45 si disputerà Milan-Cagliari. La prima gara dei rossoneri in questa nuova stagione di Serie A 2021-2022, è andata alla grande riuscendo a non subire gol e portando a casa tre punti. Nella prossimo match contro il Cagliari il Milan avrà in panchina anche il nuovo acquisto Pietro Pellegri, magari nel secondo tempo in base allo svolgimento della gara, potrà giocare uno spezzone di partita.

Milan-Cagliari, seconda giornata di Serie A, si giocherà allo stadio San Siro a Milano, su queste pagine potrete seguire la diretta live con formazioni, commento e tabellino aggiornamento minuto per minuto.

Milan-Cagliari 4-1 – live streaming

Marcatori: 10′ Tonali (M), 14′ Deiola (C), 16′ Brahim Diaz (M), 23′ e 43′ rig. Giroud (M)

Ammoniti: 5′ Dalbert (C), 37′ Deiola (C), 44′ Strootman (C), 61′ Diego Godin (C), 72′ Brahim Diaz (M), 83′ Naitan Nandez (C)

Formazioni:

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjaer, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Krunic; Saelemaekers, Brahim Diaz, Rafael Leao; Giroud.

A disposizione.: Plizzari, Tătărușanu; Ballo-Touré, Florenzi, Gabbia, Kalulu, Romagnoli; Bennacer, Castillejo; Maldini, Rebić

Cagliari (3-5-2): Radunović; Ceppitelli, Godín, Carboni; Nández, Marin, Strootman, Deiola, Dalbert; João Pedro, Pavoletti.

 A disposizione.: Aresti, Fusco; Altare, Lykogiannis, Walukiewicz, Zappa; Grassi, Oliva, Pereiro; Céter, Farias.

Diretta:

0′ Si comincia con il primo pallone calciato dai sardi. Il Cagliari gioca con una divisa bianca con righine rossoblu, pantaloncini bianchi e calzettoni rossi, Milan naturalmente in rossonero con pantaloncini e calzettoni neri.

2′ Uscita strampalata di Radunovic, Girroud lo anticipa di testa spalle alla porta ma manda la palla alta. Prima occasione rossonera.

8′ Rafael Leão viene liberato da un colpo di tacco solo alla sinistra del portiere, ma si addormenta e viene recuperato dall’intervento in scivolata di un difensore sardo. Il Milan si è divorato il vantaggio.

10′ Ancora Milan con Saelemaekers atterrato da Diego Godin poco fuori area.

11′ VANTAGGIO ROSSONERO!!! Radunovic probabilmente in ritardo sulla punizione di Tonali che sembrava non così angolata, il portiere tocca ma la palla si infila in rete!!! Proteste del Cagliari per qualcosa successo in barriera, ma l’arbitro non vuole sentire ragioni.

14′ Clamoroso pareggio del Cagliari con una dormita difensiva e forse anche una incertezza di Maignan. Sul colpo di testa di Deiola, su cui tutti i difensori dormono, il portiere arriva con una mano, ma non riesce a tirare fuori il pallone dalla porta.

16′ AUTORETE E MILAN DI NUOVO IN VATAGGIOOOO!!! Tiraccio di Brahim Diaz nettamente deviato, la palla spiazza il portiere del Cagliari e si infila in rete!!! La rete sarà assegnata a Brahim Diaz, ma è netto autogoal.

18′ Rasoiata di Calabria che finisce abbondantemente a lato.

19′ Fallo in attacco di Pavoletti su Kjaer, autore di una buona chiusura difensiva.

22′ Metà tempo con il Milan in vantaggio due a uno. Cagliari che ora sta provando a reagire.

23′ TRE A UNO PER IL MILAAAN!! La terza rete rossonera arriva su un buco centrale della difesa cagliaritana, palla a Giroud che segna facilmente di piatto!!! Partita che inizia ad indirizzarsi per il verso giusto.

27′ Partita a lungo ferma per un problema a Dalbert. Si riparte con una punizione per il Milan su cui stacca di teta Kjaer ma la palla colpisce un difensore, poi ancora palla in area dove Rafael Leão cicca la conclusione e Radunovic respinge. Rossoneri arrembanti.

29′ Mischia in area cagliaritana con Giroud che per commette fallo su Strootman. Cagliari in grande difficoltà.

30′ Iniziativa dei sardi che però viene risolta da Kjaer.

33′ Rafael Leão prova una goffa rovesciata, calciando l’aria; pallone sul fondo.

35′ Occasione per i Sardi dopo che Deiola avva saltato Tonali che è stato costretto a chiudere in corner. Dalla bandierina arriva la girata di Pavoletti che si spegne però abbondantemente a lato. Nessuno però marcava il numero trenta sardo.

39′ Destro di Brahim Diaz senza fortuna.

42′ POKER ROSSONERO SU RIGORE!!! Il Var concede il penalty che Giroud trasforma e siamo quindi quattro a uno!! Per la cronaca, fallo di mano di un pessimo Strootman.

45′ Fine primo tempo dopo due minuti di recupero. Per il Milan quasi tutto facile contro il Cagliari oggi.

SECONDO TEMPO:

46′ Ricomincia la sfida di San Siro, dove il Milan sta però dominando.

46′ Prima offensiva del Milan fermata per un mani di Giroud, intanto vi confermiamo che non ci sono stati cambi all’intervallo.

48′ Rossoneri che sembrano controllare la gara in questo avvio di ripresa. Buon possesso palla e Cagliari che non sembra alzare troppo il pressing. Intanto vi segnaliamo che l’altra partita di serata, Roma-Salernitana, all’intervallo è terminata zero a zero.

50′ Un corner per il Cagliari, stacca Diego Godin e colpisce la mano di Strootman. Protesta insenstate dei sardi.

51′ Corner anche per il Milan, palla che arriva dalla parte opposta a Saelemaekers che prova il tiro da fuori area ma non trova la porta.

54′ Pavoletti riesce solo a sfiorare di testa il cross di Marin, palla che si perde a lato.

57′ Mentre il Milan conquista un corner su un colpo di testa di Giroud deviato da Diego Godin, ci piace segnalare un gran goal in serie B dell’ex rossonero Colombo.

62′ Punizione per il Milan mentre Diego Godin diventa il quarto ammonito nel Cagliari, contro nessuno del Milan.

63′ Problemi ad un ginocchio Ceppitelli, entra Zappa, mentre si deve ancora battere la punizione.

64′ Salvataggio di Diego Godon che mette in angolo in tuffo di testa anticipando Giroud. Nulla di fatto sul successivo corner perché Tonali sbaglia il cross.

65′ Non sembra ci sia partita. Il Cagliari fatica e diventa impensabile pensare che possa recuperare tre reti di svantaggio.

67′ Rebic al posto di un inesistente Rafael Leão (il peggiore dei rossoneri), Florenzi al posto di Saelemaekers e Bennacer per Tonali.

69′ Progressione di Theo Hernandez e tiro-cross impreciso che termina alto.

74′ Lyogiannis al posto di Dalbert e Diego Farias al posto di un disastroso Strootman. Tutti avanti i sardi.

77′ Naitan Nandez inciampa su Theo Hernandez e guadagna una punizione che Lykogiannis spara in porta da posizione defilata, ma Magnain ci mette i pugni e respinge.

78′ Erroraccio di Tomori, girata di João pedro che finisce addosso a Kjaer quindi in angolo. Nulla di fatto dal corner.

84′ Daniel Maldini prende il posto di Brahim Diaz, Ceter e Gaston Pereiro prendono il posto di Pavoletti e Deiola.

86′ Secondo tempo che si sta concludendo, ma è bastata la prima frazione di gioco a porre fine a questa partita.

87′ Combinazione che libera al tiro Rebic, palla sopra la traversa.

89′ La confusione del Cagliari tutta in un retropassaggio dalla tre quarti campo offensiva dell’ex pescarese Ceter, che quasi mette in porta Rebic dalla parte opposta.

90’+1 C’è tempo anche per far fare passerella a Giroud, dentro Castillejo per l’ultimo minuto di gara.

90’+2 Finisce la partita. Compito facile per il Milan contro il Cagliari, abbattuto senza patemi dalla truppa di Pioli. Tutto nel primo tempo, con il Milan che nella ripresa ha gestito il vantaggio e non ha mai sofferto. Rossoneri in testa a sei punti con Inter, Napoli, Lazio e Roma, che nel secondo tempo ha calato un poker di reti alla Salernitana.

Aggiorna la diretta

About Marcello Barbuti 1048 Articles
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.