LIVE – Champions League: diretta Milan-Dinamo Zagabria 3-1 | I rossoneri vincono e vanno a 4 punti

Nella giornata di mercoledì 6 settembre alle 18:45 si disputerà Milan-Dinamo Zagabria. I rossoneri faranno il debutto in Champions a San Siro in questa stagione visto che la prima gara è stata giocata in Austria. La prima partita è finita con un pareggio ma si poteva anche vincere alla fine, peccato per il palo di Leao. Pioli in avanti avrà gli uomini contati visto gli infortuni recenti di Rebic e Origi, da vedere se opterà per un modulo nuovo per fare riposare magari Giroud o se giocherà sempre con la stessa formazione.

Milan-Dinamo Zagabria, seconda giornata dei gironi di Champions League 2022/23, si giocherà a San Siro A Milano, su queste pagine potrete seguire la diretta live con formazioni, commento e tabellino aggiornamento minuto per minuto.

Milan-Dinamo Zagabria 3-1 – live streaming

Marcatori: 44′ cdr Giroud (M), 46′ Saelemaekers (M), 55′ Orsic (DZ), 76′ Pobega (M)

Ammoniti: Orsic (DZ)

Formazioni:

MILAN (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; Bennacer, Tonali; Saelemaekers, Diaz, Leao; Giroud. 
A disposizione.: Mirante, Jungdal, Ballo-Touré, DEst, Kjaer, Messias, Pobega, Krunic, Gabbia, De Ketelaere.

DINAMO ZAGABRIA (5-3-2): Livakovic; Ristovski, Sutalo, Peric; Moharammi, Ivanusec, Misic, Ademi, Ljubicic; Petkovic, Orsic. 
A disposizione.: Zagorac, Stefulj, Lauritsen, Baturina, Emreli, Bockaj, Drmic, Marin, Theophile-Catherine, Bulat, Dilaver. 

Diretta:

0′ Calcio d’inizio.

1′ Milan subito pericoloso con Giroud in area, il francese invece di tirare in porta prova il passaggio in area ma la difesa croata intercetta e spazza il pallone.

3′ La Dinamo Zagabria come si presumeva aspetta il Milan in attesa di ripartire in contropiede.

4′ Prima discesa di Leao e primo angolo della partita.

5′ Ottima pressione dei rossoneri, Diaz recupera il pallone la passa a Saelemaekers, il belga crossa in area, arriva Tonali di testa ma non trova la porta.

7′ Il Milan ha iniziato molto bene la gara, in questi primi minuti sembrano essere entrati in campo con la giusta concentrazione.

8′ Giroud arriva al tiro dal limite dell’area, la conclusione va appena alta sopra la traversa.

10′ Saelemaekers crossa in area cercando Leao, l’arbitro ferma tutto per fuorigioco.

12′ Hernadez recupera il pallone in difesa inizia una delle sue corse per tutto il campo, viene fermato in scivolata ma per l’arbitro è tutto regolare.

14′ Bel passaggio in verticale in area per Tonali, il difensore della Dinamo si lancia in scivolata in extremis e tocca il necessario per aiutare il portiere a prendere il pallone.

16′ Bennacer fa un bel lancio in area per Giroud ma si ferma tutto per fuorigioco.

20′ Grande azione del Milan con lancio bellissimo di Diaz per Leao, il portoghese era da solo ma è stato recuperato in extremis con il difensore che poi ha calciato sul fondo.

22′ Bennacer arriva al tiro da fuori area dopo una respinta, Livakovic si allunga e respinge il pallone.

23′ Altro pallone recuperato da Saelemaekers, il pallone poi viene passato a Leao che in questo caso era sulla destra, il portoghese fa uno scatto e poi tira, il pallone finisce in curva.

26′ I rossoneri hanno il pallino del gioco dall’inizio della partita e stanno giocando una buon primo tempo, ci vuole più cattiveria sotto porta.

27′ Arriva il primo tiro degli ospiti, Moharammi supera troppo facilmente Hernadez e poi tira in porta, ma Maignan devia in angolo.

30′ Siamo alla mezz’ora la partita è piacevole, i rossoneri stanno dominano il gioco e i croati aspettano per poi ripartire. Il risultato è zero a zero.

31′ Diaz prova il tiro dalla distanza, la conclusione va alta sopra la traversa.

32′ Leao sbaglia un gol incredibile, appena decentrato sulla destra in area tira dopo un bel cross ma colpisce male e il pallone finisce in rimessa laterale.

34′ Orsic arriva al tiro, Maignan controlla la palla uscire a lato.

35′ Il Milan sta giocando una buona partita ma serve più cattiveria in fase conclusiva.

37′ Altro lancio di Bennacer, il pallone è per Leao ma è troppo forte e finisce sul fondo.

38′ Saelemaekers tira dalla distanza, Livakovic para senza problemi.

40′ Mancano circa cinque minuti alla fine del primo tempo, il risultato è zero a zero.

42′ Calcio di rigore per il Milan.

44′ Gollll di Giroud, il francese spiazza il portiere e senza l’uno a zero.

45′ L’arbitro ha dato un minuto di recupero.

46′ Il direttore di gara fischia la fine del primo tempo.

SECONDO TEMPO

45′ Calcio d’inizio.

46′ Gollll di Saelemaekers , Leao parte sulla sinistra e crossa in area, sul pallone arriva il belga che di testa insacca in due a zero.

49′ Spettacolo a San Siro sugli spalti, i tifosi fanno venire i brividi.

51′ Quando i rossoneri iniziano a giocare a memoria diventano una macchina da guerra, i croati non stanno vedendo mezzo pallone.

53′ Diaz fa un grande recupero difensivo senza commette fallo, ma l’arbitro fischia comunque.

54′ Questa sera davvero una grande prova di Diaz, forse una delle migliori in rossonero.

55′ Gol di Orsic, la Dinamo Zagabria accorcia, due a uno.

57′ Vedremo se Pioli a breve farà qualche sostituzione.

58′ Punizione per il Milan.

60′ Hernadez prova la botta su punizione, il pallone viene murato dalla barriera.

62′ Grande pressing del Milan anche in questo secondo tempo, la squadra sta giocando veramente una buona partita.

63′ Prima sostituzione della Dinamo Zagabria: esce Moharammi, entra Spikic.

66′ Doppia sostituzione per il Milan: escono Tonali e Giroud, entrano Pobega e De Ketelaere.

68′ Negli ultimi minuti i ritmi si sono abbassati, vedremo se con le sostituzioni cambierà qualcosa.

71′ Il Milan nonostante il ritmo più basso continua a controllare il gioco, la Dinamo Zagabria tutta nella propria metà campo continua ad aspettare.

74′ Ammonito Orsic.

76′ Gollllll di Pobega, triangolo con Hernandez e poi conclusione finale con rete, primo gol nel Milan e in Champions, tre a uno.

78′ Tripla sostituzione nel Milan: escono Bennacer, Diaz e Saelemaekers , entrano Dest, Messias e Krunic.

82′ Spikic arriva al tiro, il pallone va alto sopra la traversa.

85′ Mancano circa cinque minuti alla fine della partita, il risultato è tre a uno.

86′ Punizione per il Milan.

87′ Hernandez la mette in area, la difesa allontana.

88′ Pobega arriva al tiro, il pallone esce di poco.

89′ Ammonito Marin.

90′ L’arbitro da tre minuti di recupero.

93′ Il direttore di gara fischia la fine della partita.

Aggiorna la diretta

About Marcello Barbuti 1149 Articles
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.