LIVE – Serie A: diretta Milan-Genoa 2-1 | Romagnoli ringrazia Radu e porta tre punti ai rossoneri

Tutto pronto per il recupero della prima giornata di Serie A 2018-19, in cui si giocherà Milan-Genoa, la gara si svolgerà mercoledì 31 ottobre alle 20.30. I rossoneri sono tornati alla vittoria nell’ultima giornata di campionato dopo un momento negativo, adesso Gattuso dovrà cercare la continuità giusta per dare morale alla squadra ed ai tifosi.

Milan-Genoa, recupero della prima giornata di Serie A, si giocherà a San Siro a Milano: su queste pagine potrete seguire la diretta live con formazioni, commento e tabellino aggiornamento minuto per minuto.

Il calendario delle partite che disputerà il Milan in Europa League: gli orari e le date

Milan-Genoa 2-1 (in corso) – live streaming

Marcatori: 3′ Suso (M), 55′ aut. Romagnoli (G), 90’+1 Romagnoli (M)

Ammoniti: 42′ Criscito (G), 49′ Kessie (M), 79′ Miguel Veloso (G), 82′ Ricardo Rodriguez (M)

Formazioni:

Milan (3-5-2): Donnarumma; Musacchio, Romagnoli, Rodriguez; Suso, Bakayoko, Kessie, Calhanoglu, Laxalt; Cutrone, Higuain.

Genoa (3-5-2): Radu; Biraschi, Gunter, Criscito; Zukanovic, Romulo, Mazzitelli, Bessa, Lazovic; Kouamé, Piatek.

Diretta:

0′ Calcio d’inizio.

2′ In questi primi minuti le due squadre si stanno studiando, cercando di prende le misure.

3′ Gollll di Suso, dalla sua mattonella non sbaglia quasi mai, uno a zero.

5′ Doccia fredda per il Genoa, i rossoneri adesso devono sfruttare la situazione e aumentare il vantaggio.

7′ I rossoblu stanno provando ad aumentare il pressing, ma il Milan in questo primo frangente si muove bene in campo.

8′ Cutrone prova il tiro dalla distanza, la conclusione è centrale il portiere para senza problemi.

10′ Suso prova un cross in area, ma ne Laxalt ne Cutrone riescono ad arrivare sul pallone.

11′ In due partite i rossoneri hanno cambiato modulo due volte, contro la Samp 4-4-2, oggi contro il Genoa 3-5-2, in questi primi minuti il gioco dei rossoneri è abbastanza fluido e piacevole da guardare.

13′ Il Genoa da angolo prova ad essere pericoloso, Donnarumma esce e anticipa tutti.

14′ Arriva il primo tiro del Genoa con Kouamé, Donnarumma fa una bella parata riuscendo a trattenere anche il pallone.

16′ I rossoblu stanno provando a rubare palla al Milan, ma senza successo la squadra di Gattuso è ben messa in campo.

17′ Bella azione dei rossoneri con Suso che trova Kessiè in area defilato, l’ivoriano prova la conclusione senza trovare la porta.

19′ Sono arrivati i primi applausi di San Siro per Bakayoko, che fino a questo momento sta disputando una buona partita.

21′ Kessiè prova il passaggio filtrante per il Pipita che prova il tiro al volo senza trovare la porta.

23′ Piatek vicino al pareggio per il Genoa, il pallone esce di poco.

24′ Lazovic cerca Piatek in area, il pallone non è preciso e termina sul fondo.

25′ La partita è abbastanza lenta,  va a scorribande, tutte e due le squadre giocano di ripartenza.

27′ Bessa arriva al tiro, ma Calhanoglu con un Bel movimento difensivo mura la conclusione.

28′ Punizione per il Milan, Calhanoglu prova la conclusione verso la porta e Radu para senza problemi.

30′ Alla mezz’ora la partita è abbastanza piacevole, il risultato è uno a zero.

31′ Lazovic prova il tiro dalla distanza ma senza successo, la conclusione termina in curva.

32′ Punizione per il Milan.

33′ Batte ancora Calhanoglu, dopo una respinta della difesa alla seconda conclusione arriva il corner dopo una deviazione della difesa.

38′ Gianluigi Donnarumma regala palla a Kouamé, ma Piatek dorme sul cross del compagno. Il pubblico rumoreggia.

39′ Genoa due volte vicino al goal in un minuto e poi proteste per un presunto fallo su Piatek che non era arrivato al colpo di testa, successivamente colpo di testa alto di Romulo.

41′ Sinistro di Criscito altissimo, ma arrivano fischi per il Milan.

45′ Mentre attacca ancora il Genoa, viene segnalato un minuto di recupero.

45’+1 Fine primo tempo che spezza il forcing del Genoa. Brutto Milan nell’ultimo quarto d’ora, con i rossoneri in vantaggio per il goal di Suso, che però hanno rischiato più volte ed hanno un po’ indispettito il pubblico.

SECONDO TEMPO:

46′ Si riprende a giocare senza cambi, nonostante Cutrone dolorante al braccio.

47′ Un tiro di Higuain deviato per poco beffa Radu, che però riesce ad alzare in angolo con un guizzo.

48′ Dal corner, Radu para un colpo di testa di Romagnoli, ma il gioco era fermo per un fallo di Bakayoko.

52′ Laxalt arriva in ritardo a colpire di testa un cross di Suso.

55′ Il Milan ce l’ha fatta a regalare un goal anche oggi. Pasticcio clamoroso ed autorete di Romagnoli su cross di Kouamé, con Bakayoko che palleggiava in area (perché?).

58′ Chiusura di Lazovic ed il Milan guadagna un angolo. Sulla battuta esce Radu e rinvia sui piedi di Kessie, che calcia malamente al volo e svirgola la conclusione, prendendosi qualche fischio.

60′ Tiraccio alto di Ricardo Rodriguez.

62′ Primo cambio della gara effettuato da Gattuso: esce Laxalt ed entra Ignazio Abate.

63′ Fulmine di Higuain che Radu mette in angolo. Che giocata di Higuain.

64′ Dal corner, Musacchio tocca di testa e mette di poco fuori.

65′ Ancora angolo su un tiro di Kessie ed il pubblico torna ad incitare i rossoneri. Dal corner, batti e ribatti, con palla che arriva a Bakayoko che svirgola e tornano a piovere fischi.

66′ Cambia anche il Genoa: Miguel Veloso prende il posto di Romulo.

68′ Clamorosa occasione per il Milan. Azione sulla destra che pesca Higuain a centro area, l’attaccante viene fermato ma la palla arriva a Kessie che però spara giusto addosso a Radu. L’angolo successivo non darà esiti.

71′ Suso pesca al tiro Hakan Calhanoglu, che prova un destro che si spegne a lato.

77′ Errore di Radu che invece di arpionare in presa alta un pallone facile, respinge male di pugno, palla trai piedi di Kessie che tira malissimo fuori.

78′ Entra Omeonga al posto di un Mazzitelli in preda a crampi.

80′ Sinistro a giro quasi rasoterra di Suso che Radu respinge in tuffo.

81′ Serpentina di Lazovic, il tiro viene deviato in angolo con la punta delle dita da Gianluigi Donnarumma.

82′ Hakan Calhanoglu lascia il campo sostituito da Samu Castillejo.

84′ Brutta partita per Piatek che lascia il posto a Pandev.

85′ Azione da calcio piazzato, deviazione di tacco di Romagnoli con il pallone che schizza a Musacchio, che controlla e tira in bocca a Radu, che blocca.

86′ Finale generoso dei rossoneri a caccia dell’intera posta in palio.

89′ Cutrone anticipato ed è angolo per il Milan quando iniziano tre minuti di recupero.

90’+1 ROMAGNOLIIIIII!!! Goal che capitano del Milan sul secondo regalo di giornata di Radu, che dopo aver dormito sul tiro di Suso del’uno a zero, esce ancora in maniera sconsiderata e lisciando il rilancio di pugno, Romagnoli rovescia in pallonetto e trova la porta sguarnita!!!

90’+3 Finisce qui! Milan batte Genoa due a uno.

Aggiorna la diretta

About Marcello Barbuti 424 Articles
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.