LIVE – Coppa Italia: diretta Milan-Juventus 1-1 | Il Var mette lo zampino nel pareggio bianconero

Nella giornata di giovedì 13 febbraio, alle ore 20.45, si giocherà Milan-Juventus. È tutto pronto per la prima gara di andata contro i bianconeri, i rossoneri con una vittoria potrebbero ricaricare l’ambiente dopo la batosta nel derby ma sicuramente non sarà un match semplice.

Milan-Juventus, semifinale d’andata di Coppa Italia, si giocherà allo stadio Giuseppe Meazza a Milano: su queste pagine potrete seguire la diretta live con formazioni, commento e tabellino aggiornamento minuto per minuto.

Milan-Juventus 1-1 – live streaming

Marcatori: 60′ Rebic (M), 90′ Ronaldo cdr (J)

Formazioni:

Milan (4-2-3-1): Donnarumma G.; Calabria, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessiè, Bennacer; Castillejo, Calhanoglu, Rebic; Ibrahimovic.

A disp: Begovic, Donnarumma A., Gabbia, Laxalt, Musacchio, Biglia, Bonaventura, Brescianini, Paquetà, Saelemaekers, Leao, Maldini.

uventus (4-3-1-2): Buffon; De Sciglio, Bonucci, De Ligt, Alex Sandro; Ramsey, Pjanic, Matuidi; Cuadrado, Dybala, Ronaldo. 

A disp: Szczesny, Pinsoglio, Danilo, Rugani, Coccolo, Wesley, Bentancur, Rabiot, Higuain, Olivieri.

Diretta:

0′ Calcio d’inizio.

1′ Rebic mette in in area per Ibrahimovic . lo svedese di testa mette alto sopra la traversa.

2′ Rossoneri ancora alla conclusione, questa volta con Kessiè il pallone termina a lato.

4′ Rebic prova la conclusione da lontano, Buffon in qualche modo respinge.

7′ Le squadre stanno giocando su buoni ritmi in questo inizio di gara.

10′ Ibra dopo una galoppata di Hernandez prova il colpo di tacco ma la palla termina sul fondo.

12′ De Sciglio mette in area, Romagnoli capisce tutto e allontana.

16′ Rebic cerca Ibrahimovic in verticale, l’attaccante rossonero si allunga il pallone per evitare il difensore ma lo fa troppo e non arriva più sul pallone.

20′ Il Milan sta giocando bene e tiene bene il campo, da vedere se resisterà per novanta minuti stasera.

22′ Calabria impegna Buffon che deve mettere in angolo per evitare la rete.

26′ I bianconeri stanno provando a trovare spazi ma i rossoneri tengono bene il campo.

29′ Ammonito Ibrahimovic che salterà la partita di ritorno.

30′ Ammonito Ramsey.

34′ La partita rispetto ai primi minuti e giocata su ritmi più bassi, ma comunque c’è molta attenzione in campo.

40′ Punizione Milan.

41′ Calhanoglu prova la conclusione in porta ma colpisce la barriera.

42′ Ammonito Hernandez, anche lui salterà il ritorno.

43′ Mancano due minuti circa alla fine del primo tempo, il risultato è zero a zero.

45′ L’arbitro fischia la fine del primo tempo.

SECONDO TEMPO

45′ Calcio d’inizio.

45′ Le formazioni sono le stesse del primo tempo, non ci sono state sostituzioni.

48′ Le due squadre sono scese in campo su buoni ritmi anche in questo secondo tempo.

50′ Castillejo prova la conclusione, Buffon para senza problemi.

55′ Dalla panchina rossonera iniziano a scaldarsi Paquetà e Leao.

57′ Ammonito Kessiè.

59′ Ibrahimovic defilato sulla sinistra prova il tiro, Buffon devia in angolo.

60′ Gollllll di Rebic, il croato sblocca la partita, uno a zero.

65′ I rossoneri ora devono gestire la partita cercando di non chiudersi troppo.

68′ Ammonito Castillejo, anche lui salterà la gara di ritorno.

72′ Espulso Hernandez per doppia ammonizione.

74′ Sostituzione Milan: esce Rebic, entra Laxalt.

80′ Dieci minuti circa alla fine della gara, i rossoneri devono stringere i denti.

85′ Mancano cinque minuti circa alla fine della partita, il risultato è uno a zero.

89′ Rigore per la Juventus, l’arbitro da il penalty dopo avere visto il video.

90′ Gol di Ronaldo, la Juventus pareggia su rigore, uno a uno.

92′ L’arbitro fischia la fine della partita.

Aggiorna la diretta

About Marcello Barbuti 815 Articles
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.