LIVE – Gironi di Champions League: diretta Milan-Liverpool 1-2 | Rossoneri fuori dall’Europa a testa alta

Si giocherà martedì 7 dicembre, la gara Milan-Liverpool valida per i gironi di Champions League 2021-22. Sarà la sesta gara di Champions della stagione. Dopo la vittoria contro l’Atletico Madrid c’è ancora una speranza e nonostante le tante assenze: (Kjaer, Leao, Rebic, Calabria e Giroud) il Milan deve provare a vincere il match di domani sera, sarebbe veramente un grandissimo risultato che darebbe una carica alla squadra e all’ambiente dopo tanto tempo di assenza. Ma a prescindere da quello che sarà il risultato finale, l’importante è mettercela tutta ed uscire a testa alta dal campo.

Il match Milan-Liverpool si gioca allo stadio San Siro a Milano con calcio d’inizio alle ore 21.00: su queste pagine potrete seguire la diretta live con formazioni, commento e tabellino aggiornamento minuto per minuto.

Milan-Liverpool 1-2 – live streaming

Marcatori: 28′ Tomori (M), Salah (L), 54′ Origi (L)

Ammoniti:

Formazioni:

Milan (4-2-3-1): Maignan, Kalulu, Tomori, Romagnoli, Theo; Tonali, Kessiè; Messias, Brahim Diaz, Krunic; Ibrahimovic.

A disp: Tatarusanu, Jungdal, Ballo-Touré, Florenzi, Gabbia, Bakayoko, Bennacer, Saelemaekers, Maldini.

Liverpool (4-3-3): Alisson, Williams, Phillips, Konate, Tsimikas; Chamberlain, Morton, Salah, Minamino, Manè, Origi.

A disp: Kelleher, Davies, Fabinho, Keita, Gomez, Robertson, Matip, Dixon-Bonner, Bradley, Arnold, Norris, Woltman.

Diretta:

0′ Calcio d’inizio.

2′ In questi primi minuti le squadre sono molto chiuse, nessuna delle due vuole concedere spazi.

4′ Il primo tiro della gara è del Liverpool, Williams ci prova ma Maignan para senza problemi.

6′ Kessiè prova il passaggio forte di prima per Diaz, lo spagnolo non arriva per un soffio.

7′ Punizione per il Milan. Messias cerca la porta, Alisson para senza problemi.

10′ Il Milan ci prova ancora in verticale ancora con Kessiè, il pallone nn è preciso ma è da apprezzare la buona volontà.

12′ Romagnoli rimane a terra dopo un brutto scontro, la speranza è che nn sia nulla di grave.

14′ Dopo le cure dei sanitari Romagnoli torna in campo, per precauzione Pioli ha mandato. scaldare Gabbia.

17′ Romagnoli cerca in verticale Hernandez, la difesa del Liverpool per evitare problemi, si rifugia in rimessa laterale.

20′ Grande ritmo in campo da entrambe le squadre, i rossoneri devono avere pazienza e colpire quando capita l’occasione.

23′ Grande intervento difensivo di Kalulu che si sposta di posizione per aiutare Tomori.

28′ Golllllll di Tomori, su angolo dopo la respinta di Alisson come una pantera insacca il pallone, uno a zero.

30′ Origi cerca il pareggio ma Maignan dice di no.

33′ Il Liverpool tutto in avanti alla ricerca del pareggio, i rossoneri adessono devono mettercela tutta.

36′ Gol di Salah, l’egiziano dopo il pallone respinto da Maignan mette in rete, uno a uno.

40′ Mancano circa cinque minuti alla fine del primo tempo, il risultato è uno a uno.

45′ L’arbitro da due minuti di recupero.

46′ Origi prova il tiro dalla distanza, il pallone finisce in curva.

47′ Il direttore di gara fischia la fine del primo tempo.

SECONDO TEMPO

45′ Calcio d’inizio.

45′ Le formazioni sono le stesse del primo tempo, non ci sono state sostituzioni.

47′ Troppi errori in fase di costruzione, il Milan deve essere più preciso se vuole mettere il Liverpool in difficoltà.

50′ Il Milan tutto in avanti all ricerca del vantaggio.

52′ Salah arriva al tiro dopo una palla persa di Tonali, Maignan para.

54′ Gol di Origi, anche come nel primo dopo la respinta il Liverpool trova la rete dell’uno a due.

57′ Tonali in qualche modo prova a cercare Ibrahimovic, il pallone è troppo lungo e Alisson anticipa.

58′ Doppio cambio per il Milan: escono Tonali e Diaz, entrano Bennacer e Saelemaekers.

60′ Messias serve Krunic che prova il tiro di prima, il pallone va alto sopra la traversa.

62′ È da fare sicuramente un applauso al Liverpool, nonostante le tante assenze, sta facendo una grande gara, impedendo al Milan di giocare.

64′ Terza sostituzione per il Milan: esce Kalulu, entra Florenzi.

67′ I rossoneri devono crederci, mancano ancora più di venti minuti, la partita non è finita.

70′ Florenzi prova il lancio in verticale per Ibra ma Alisson anticipa tutti.

74′ Troppa confusione in questo frangente in mezzo al campo, se i rossoneri vogliono provare a ribaltare la partita serve più precisione.

78′ Il Milan ci sta provando ad attaccare, ma la stanchezza sicuramente non aiuta.

81′ Punizione per il Milan.

82′ Ibrahimovic prova la conclusione direttamente in porta, il pallone colpisce la barriera e finisce in rimessa laterale.

83′ Quarto cambio per il Milan: esce Krunic, entra Bakayoko.

84′ Kessiè dalla fascia mette in area, Ibrahimovic che prova la rovesciata senza trovare la porta.

85′ Sempre Kessiè in area davanti a Alisson, prova il tiro ma il brasiliano para.

88′ Punizione per il Milan

90′ L’arbitro da tre minuti di recupero.

94′ Il direttore di gara fischia la fine della partita.

Aggiorna la diretta

About Marcello Barbuti 1108 Articles
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.