LIVE – Fase a gironi di Europa League: diretta Milan-Sparta Praga 3-0 | I rossoneri salgono a 6 punti

Si giocherà giovedì 29 ottobre, la gara Milan-Sparta Praga valida per la seconda giornata della fase a gironi di Europa League. I rossoneri dopo la prima vittoria, cercheranno altri tre punti per mettere in cassaforte prima possibile la qualificazione ai quarti

Il match si gioca a San Siro a Milano con calcio d’inizio alle ore 18.55: su queste pagine potrete seguire la diretta live con formazioni, commento e tabellino aggiornamento minuto per minuto.

Milan-Sparta Praga 3-0 – live streaming

Marcatori: 23′ Diaz (M), 56′ Leao (M), 66′ Dalot (M)

Ammoniti: Dočkal (SP)

Formazioni:

MILAN: Tatarusanu, Calabria, Kjaer, Romagnoli, Dalot, Bennacer, Tonali, Castillejo, Krunic, Diaz, Ibrahimovic.

A disp.: Moleri, A. Donnarumma, Calhanoglu, Conti, Leao, Hernandez, Kalulu, Maldini, Colombo, Duarte, Saelemaekers, Kessie.

SPARTA PRAGA: Heca, Sacek, Celustka, Lischka, Hanousek, Pavelka, Travnik, Vidheim, Dockal, Krejci, Julis.

A disp.: Nita, Kotek, Plechaty, Moberg-Karlsson, Kozac, Hlozek, Plavsic, Polidar, Wiesner,

Diretta:

0′ Calcio d’inizio.

2′ La gara è iniziata con buon pressing dei rossoneri, lo Sparta fa fatica a fare gioco.

4′ Bennacer mette in area un bel pallone, arriva Krunic che prova la conclusione, il giocatore si sbilancia e il pallone va alto.

6′ Ibrahimovic poteva andare in gol sul colpo di testa dello svedese ma il pallone è terminato alto sopra la traversa.

8′ Da bordo campo Pioli è molto contento per come i rossoneri hanno iniziato la partita.

10′ Ibrahimovic cerca Bennacer in area, il centrocampista controlla male e il pallone termina sul fondo.

12′ Punizione Milan.

13′ Bennacer mette in area, la difesa dello Sparta mette in angolo.

14′ Ibrahimovic ancora vicino al gol, su angolo colpisce di testa ma il pallone termina sul fondo.

17′ I rossoneri continuano a creare gioco, ma manca l’ultimo passaggio pulito per la conclusione.

20′ Punizione Sparta Praga.

21′ Lo Sparta prova la conclusione in porta ma Tatarusanu para senza problemi.

23′ Gollllll di Diaz, Ibrahimovic fa un assist con il pennello ed i rossoneri si portano in vantaggio, uno a zero.

26′ Rossoneri ancora pericolosi con Diaz, il giocatore si allunga il pallone per fortuna dello Sparta e non riesce a concludere.

28′ Ammonito Dočkal, per un brutto fallo.

29′ Brutto intervento su Diaz da parte di Dočkal, il giocatore dopo le cure dei sanitari si è rialzato ed ha continuato a giocare.

31′ È da poco passata la mezz’ora di gioco, il risultato è uno a zero.

35′ Traversa del Milan con Ibrahimovic, i rossoneri per poco non hanno trovato il raddoppio.

39′ Contropiede molto pericoloso del Milan, Il passaggio finale per Castillejo non è preciso e lo spagnolo non riesce a concludere.

40′ Mancano circa cinque minuti alla fine del primo tempo, il risultato è uno a zero.

42′ Punizione Sparta.

45′ L’arbitro da un minuto di recupero.

46′ Il direttore di gara fischia la fine del primo tempo.

SECONDO TEMPO

45′ Calcio d’inizio.

45′ Prima sostituzione del Milan: esce Ibrahimovic, entra Leao.

48′ Doppio miracolo del portiere dello Sparta prima su Leao e poi su Tonali, la gara rimane uno a zero.

52′ I rossoneri sono rientrati in campo sulla falsa riga del primo tempo, alla ricerca del secondo gol.

56′ Golllll di Leao, grade palla di Dalot, il portoghese ha solo dovuto spingerla dentro, due a zero.

58′ I rossoneri continuano ad attaccare, lo Sparta è in evidente difficoltà.

60′ Doppia sostituzione per lo Sparta Praga: esce Juliš e Lischka, entrano Kozák e Moberg-Karlsson.

63′ Il Milan ha il pieno controllo della gara, i giocatori cercano sempre l’azione per la rete, la partita è divertente.

66′ Gollll di Dalot, i rossoneri calano il tris, tre a zero.

70′ Il Milan continua ad attaccare ed a fare gioco, in campo c’è solo una squadra.

75′ Lo Sparta praticamente non riesce a fare du passaggi di fila, i rossoneri in compenso stanno amministrando la partita in attesa del fischio finale.

80′ Molta confusione in mezzo al campo, entrambe le squadre aspettano solo il fischio finale.

85′ Mancano circa cinque minuti alla fine della partita, il risultato è tre a zero.

90′ L’arbitro ha dato tre minuti di recupero.

93′ Il direttore di gara fischia la fine della partita.

Aggiorna la diretta

About Marcello Barbuti 906 Articles
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.