LIVE – Serie A: diretta Milan-Udinese 4-2 | Buona la prima in attesta di sistemare dei meccanismi

Nella giornata di sabato 13 agosto alle 18.30 si disputerà Milan-Udinese. Siamo ai nastri di partenza, dopo l’ultima stagione passata tra sofferenze e grandi gioie, ma come la vita il tempo e il calcio non si fermano e siamo di nuovo pronti a giocarci la vittoria sul rettangolo verde. Tra i tifosi c’è molta voglia di vedere il nuovo acquisto De Ketelaere in campo dopo la telenovela della trattava che c’è stata per più di un mese.

Milan-Udinese, prima giornata di Serie A, si giocherà allo stadio San Siro a Milano, su queste pagine potrete seguire la diretta live con formazioni, commento e tabellino aggiornamento minuto per minuto.

Milan-Udinese 4-2 – live streaming

Marcatori: 2′ Becao (U), 11′ cdr Hernadez (M), 15′ 67′ Rebic (M), 48′ Masina (U), 45′ ST Diaz (M)

Ammoniti: Soppy (U), Becao (U), Krunic (M), Perez (U), Festy (U)

Formazioni:

Milan: Maignan; Calabria, Kalulu, Tokori, Hernandez; Krunic, Bennacer; Messias, Diaz, Leao; Rebic. A disp.: Tatarusanu, Mirante, Touré, Adli, Giroud, Bakayoko, Kjaer, Florenzi, Origi, Pobega, Gabbia, Saelemaekers, De Ketelaere.

Udinese: Silvestri; Becao, Nuytinck, Perez; Soppy, Pereyra, Walace, Makengo, Masina; Success, Deulofeu. A disp.: Padelli, Piana, Festy, Lovric, Beto, Abankwah, Palumbo, Ebosse, Samardzic, Benkovic, Bijol, Nestorovski, Guessand, Pafundi. 

Diretta:

0′ Calcio d’inizio.

1′ Udinese subito in avanti con cross in area, Messias mette in angolo.

2′ Gol di Becao su corner insacca di testa, difesa rossonera non attentissima, zero a uno.

4′ Siamo solo all’inizio e c’è tutto il tempo per recuperare ma il Milan deve stare attento.

5′ Milan in avanti con Hernadez che mette il primo pallone in area, il pallone viene spazzato dalla difesa.

8′ Duro contrasto in area dell’Udinese ai danni di Calabria, L’arbitro va al Var a vedere l’azione.

9′ L’arbitro dopo avere visto il video concede il rigore.

9′ Ammonito Soppy.

11′ Golll di Hernandez, il francese dagli undici metri spiazza Silvestri, uno a uno.

14′ L’ Udinese in questo inizio è molta aggressiva nel pressing, il Milan deve stare molto attento a non perdere il pallone.

15′ Gollll di Rebic, i rossoneri hanno ribaltato la partita, grande azione tra Diaz e Calabria con il croato che ha insaccato, due a uno.

18′ Leao prova la botta da fuori area, il pallone va alto sopra la traversa.

20′ Siamo circa a metà primo tempo, la gara quando il pallone si muove molto veloce, si vede che el squadre hanno voglia di giocare.

22′ Molti i falli in questo metà primo tempo, il gioco viene spezzettato da interventi poco puliti.

25′ Primo intervallo visto il caldo, in modo che i giocatori si dissetino.

26′ La partita riprende dopo la breve sosta.

27′ Kalulu fa un miracolo difensivo su Deulofeu.

30′ I bianconeri ci provano ancora in contropiede, Krunic in vantaggio il pallone termina sul fondo.

31′ Milan in avanti con Rebic, il croato prova a mettere il pallone in area ma la difesa respinge.

33′ Ammoniti Krunic per il Milan e Becao per L’udinese dopo poteste in campo.

34′ Grande partita di Calabria fino a questo momento, è sempre lui che crea confusione in area, tra cui il rigore conquistato.

37′ Bennacer prova il lancio in verticale per Rebic, il pallone è troppo forte e finisce sul fondo.

39′ Altra bella azione di ripartenza del Milan, Leao con il traversone cerca Rebic ma il croato non arriva.

40′ Mancano circa cinque minuti alla fine del primo tempo, il risultato è due a uno.

42′ Bennacer prova il passaggio in verticale per Leao me c’è troppa potenza, il portoghese non può arrivare.

43′ Udinese in contropiede con Success, Maignan capisce tutto e anticipa in uscita.

45′ L’arbitro da quattro minuti di recupero.

48′ Gol di Masina, disattenzione del Milan in difesa e i bianconeri pareggiano, due a due.

49′ Il direttore di gara fischia la fine del primo tempo.

SECONDO TEMPO

45′ Calcio d’inizio.

45′ Le formazioni sono le stesse del primo tempo, non ci sono state sostituzioni.

45′ Golll di Diaz, i rossoneri tornano in vantaggio grazie allo zampino dello spagnolo, tre a due.

48′ Molta confusione il mezzo al campo, i rossoneri devo essere più attenti in fase di passaggi.

51′ Success vince il duello con Calabria e prova la conclusione dalla distanza, il pallone va alto sopra la traversa.

53′ il Milan fa girare il pallone ma ci vuole più velocità se vogliamo allungare il risultato.

54′ Ammonito Perez.

55′ Punizione per il Milan.

56′ Messias prova lo schema il pallone finisce in angolo.

58′ Cross molto pericoloso di Masina, Deulofeu arriva sul pallone ma non riesce a trova il tiro, il pallone termina sul fondo.

60′ A breve si attendono le prime sostituzioni di Pioli, c’è attesa Per vedere i nuovi rossoneri.

61′ Punizione per il Milan.

62′ Hernandez da calcio piazzato prova la conclusione di precisione, il pallone finisce appena sopra la traversa.

64′ Doppia sostituzione per l’Udinese: escono Success e Perez, entrano Beto e Ebosse.

67′ Golll di Rebic, grande pressione dei rossoneri su Pereyra che perde il contrato, il pallone poi arriva al croato che fa un grande movimento e insacca la sua doppietta personale della giornata.

70′ Tripla sostituzione per il Milan: escono Messias, Rebic e Diaz, entrano Saelemaekers, De Ketelaere e Giroud.

75′ Leao dopo una bella accelerazione prova la conclusione, il tiro appena alto sopra la traversa.

78′ Saelemaekers arriva al tiro, il pallone finisce in angolo dopo una deviazione.

80′ Giroud dopo un bel contropiede si è trovato davanti al portiere, ma invece di passare il pallone ha provato l’azione solitaria, per poi perdere il pallone.

83′ Ultimi due cambi per il Milan: escono Leao e Krunic, entrano Origi e Pobega.

85′ Mancano circa cinque minuti alla fine della partita, il risultato è quattro a due.

86′ Saelemaekers imbeccato tra un bel traversone prova al tiro al volo, ma in mezzo c’era Origi da solo, visto il risultato diciamo che ci sta avere provato il gol spettacolare.

90′ L’arbitro ha dato sei minuti di recupero.

92′ Ammonito Festy.

95′ Miracolo di Maignan a due passi dalla porta su un tiro ravvicinato.

96′ Il direttore di gara fischia la fine della partita.

Aggiorna la diretta

About Marcello Barbuti 1149 Articles
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.