LIVE – Serie A: diretta Benevento-Milan 2-2 | Beffati anche dal portiere degli ultimi in classifica

Nella giornata di, domenica 3 dicembre alle 12.30, si giocherà Benevento-Milan. Partita importante per i rossoneri per l’esordio in panchina di Gennaro Gattuso, vedremo se dopo il cambio allenatore si vedrà un Milan diverso.

Benevento-Milan, quindicesima partita di campionato, si gioca al Ciro Vigorito a Benevento: su queste pagine potrete seguire la diretta live con formazioni, commento e tabellino aggiornamento minuto per minuto.

Benevento-Milan 2-2 – live streaming

Marcatori: 38′ Bonaventura (M), 50′ Puscas (B), 57′ Kalinic (M), 95′ Brignoli (B)

Formazioni:

Benevento: Brignoli; Letizia, Djmisti, Costa, Di Chiara; Memushaj, Chibsah, Cataldi; D’Alessando, Puscas, Parigini.

Milan: Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Borini, Kessie, Montolivo, Rodríguez; Suso, Bonaventura; Kalinic.

Diretta:

0′ Calcio d’inizio dato da Kalinic.

2′ Punizione Milan: batte Bonaventura, facile per Brignoli.

4′ Occasione Milan: cross dalla sinistra di Rodriguez con il pallone che scorre pericolosamente in area, Kessié raccoglie dall’altra parte e fa partire un crontro cross per la testa di Bonaventura che manda alto.

7′ Ottima chiusura di Rodriguez che poi subisce fallo.

11′ Ancora Bonaventura al tiro ma il suo destro è alto.

12′ Clamoroso errore di Letizia che per servire Brignoli regala palla a Kalinic che conclude con il destro. Respinta di Brignoli che salvi suoi, poi arriva Borini che scarica un destro rasoterra che ancora Brignoli blocca.

14′ Punizione di Bonaventura, girata di testa di Kalinic ma è centrale.

17′ Primo corne per il Benevento.

18′ Dalla battuta del corner, parte il contropiede del Milan con un’azione travolgente di Kessie che si fa tutto il campo, ma portandosi il pallone sul fondo.

21′ Occasione Benevento: sponda di testa di Letizia e diagonale di Memushaj che manda di poco fuori.

24′ Ammonito Romagnoli. Era diffidato e salterà il prossimo match contro il Bologna.

26′ Un Bonaventura irriconoscibile quello di questa stagione: in pochi secondi sbaglia un passaggio e poi conclude alle stelle.

29′ Se ne va via Suso e Cataldi lo stende: ammonito l’ex Lazio.

30′ Sinistro di Suso su punizione, traiettoria lenta e intuibile per Brignoli.

32′ Clamorosa occasione fallita da Parigini che di testa manda fuori con la porta spalancata davanti a se.

38′ GOL!! Milan in vantaggio con Bonaventura che torna così al gol, il primo in questa stagione. Kessié sfonda sulla destra, pallone in mezzo: mischia risolta da Bonaventura che al secondo tentativo riesce a insaccare di testa.

44′ Non ci sarà recupero.

45′ Finisce il primo tempo con il Milan avanti di una rete.

SECONDO TEMPO

45′ Inizia il secondo tempo.

50′ GOL!! Pareggio del Benevento con la rete di Puscas! Conclusione da fuori di Letizia, respinta di Donnarumma e l’attaccante scuola Inter insacca per l’1-1.

57′ GOL!!! Dagli sviluppi di un corner inesistente, pallone che arriva a Bonaventura che con un destro pennellato trova la testa di Kalinic per il nuovo vantaggio rossonero.

61′ Cambio Milan: dentro Abate al posto di Borini.

68′ Primo cambio per il Benevento: Brignola al posto di Parigini.

69′ Conclusione centrale di Letizia, blocca Donnarumma.

70′ Destro a giro di D’Alessandro e ancora Donnarumma.

72′ Ammonito Rodriguez.

74′ Cambio Milan: fuori Montolivo, dentro Biglia.

76′ ESPULSO Romagnoli. Doppio giallo e scatta il rosso ma il difensore non tocca l’avversario.

81′ Doppio cambio per il Benevento: dentro Gyamfi e Coda, fuori Di Chiara e Memushaj.

84′ Coda!! Grande destro dal limite e pallone che sfiora la traversa.

86′ Ultimo cambio per Gattuso: fuori Suso, dentro Zapata.

89′ Ammonito Kessié.

90′ Cinque minuti di recupero.

92′ È un assedio del Benevento con il Milan che butta via ogni pallone.

94′ Fallo di Abate che viene ammonito. Sale anche Brignoli.

95′ GOL! Pareggio del Benevento con il portiere Brignoli che insacca di testa.

96′ È finita. Il Milan regala il primo punto storico in Serie A al Benevento.

aggiorna la diretta

About Marcello Barbuti 371 Articles
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.