Milan: giorni decisivi per un socio di minoranza, il nome potrebbe uscire dal CDA di venerdì

Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, questa mattina 13 giugno, il Milan sembra ad un passo dall’accordo con un socio di minoranza.

La Rosea, infatti riporta che nelle prossime settimane o addirittura nel CDA di venerdì si potrebbe sapere il nome del socio di minoranza che da quello che trapela non è ne cinese ne italiano. Yonghong Li avrebbe cosi trovato i 32 milioni per l’aumento di capitale dopo i 10 milioni della settimana scorsa.

I rossoneri sperano cosi che in caso di verdetto negativo da parte dell’Uefa, si possano presentare a Losanna per il ricorso con il nuovo socio per ribaltare la possibile squalifica dall’Europa League.

About Marcello Barbuti 371 Articles
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.