Sneijder allontana la Sampdoria: c’è il Milan sotto la sua decisione?

Nel futuro di Wesley Sneijder ci potrebbe essere nuovamente la Serie A. Dopo la parentesi con la maglia dell’Inter, per l’olandese si prospetta un ritorno nel campionato italiano. Nelle scorse giornate sembrava imminente il suo approdo alla Sampdoria ma i blucerchiati hanno preferito dirottarsi su Ilicic salvo poi rimanere beffati per la scelta del giocatore che ha firmato con l’Atalanta.

Il nome di Sneijder è quindi tornato in auge in casa Samp ma questa volta a non essere più convinto è lo stesso giocatore che nel frattempo si è guardato intorno. Nella giornata di ieri, seppur non abbiamo riscontrato conferme, il giocatore sarebbe stato offerto al Milan che si è preso 48 ore per dare una risposta.

L’ex giocatore dell’Inter ed il suo agente sono intanto tornati in Turchia per comunicare al Galatasaray, club che ne detiene il cartellino fino al 30 giugno 2018, che la sua avventura con questa maglia è finita e che il giocatore vorrebbe la rescissione del contratto.

Al momento, scrive Gianluca Di Marzio, in casa Milan non pare trapelare convinzione su questa alternativa: seppur il giocatore arriverebbe a parametro zero e porterebbe con se grande esperienza, si andrebbe ad inserire in squadra un giocatore di 33 anni con uno stipendio importante.

About Marcello Barbuti 737 Articles
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.