LIVE – Serie A: diretta Fiorentina-Milan 1-1 | Pareggio amaro per i rossoneri

Nella giornata di sabato 22 febbraio alle 20.45 si disputerà Fiorentina-Milan venticinquesima giornata di Serie A 2019\20. Questo è un momento importante per la stagione rossonera, rimane da vedere se il “Diavolo vestirà Prada o no”.

Milan-Torino, venticinquesima giornata di Serie A, si giocherà allo stadio di Artemio Franchi a Firenze, su queste pagine potrete seguire la diretta live con formazioni, commento e tabellino aggiornamento minuto per minuto.

Fiorentina-Milan 1-1 – live streaming

Marcatori: 56′ Rebic (M), 85′ Pulgar cdr (F)

Ammoniti: Bennacer (M), Cáceres (F)

Espulsioni: Dalbert (F)

Formazioni:

Fiorentina (3-5-2): Dragowski; Milenkovic, Pezzella, Caceres; Lirola, Duncan, Pulgar, Castrovilli, Dalbert; Chiesa, Vlahovic.

A disp: Brancolini, Terracciano, Dalle Mura, Igor, Terzic, Venuti, Agudelo, Benassi, Cutrone, Ghezzal, Sottil. 

Milan (4-2-3-1): Donnarumma, Conti, Gabbia, Romagnoli, Theo Hernandez; Castillejo, Kessie, Bennacer, Rebic; Calhanoglu; Ibrahimovic.

A disp: Begović, A. Donnarumma, Calabria, Laxalt, Musacchio, Bonaventura, Brescianini, Kessie, Saelemaekers, Leao, Maldini.

Diretta:

0′ Calcio d’inizio.

1′ Subito angolo per i Viola, con Conti che deve mettere sul fondo.

3′ Castillejo ha provato la giocata in verticale per Ibrahimovic ma la difesa viola attenta ha anticipato la traiettoria.

6′ La partita è giocata su buoni ritmi con il Milan che da subito sta provando ad attaccare alla ricerca del gol.

10′ Ibra prova il filtrante per Hernandez, il pallone troppo lungo termina sul fondo.

11′ Ammonto Bennacer per una trattenuta.

12′ Castrovilli si trova la palla sui piedi dopo una respinta sbagliata e prova il tiro al volo, la conclusione finisce alta sopra la traversa.

16′ I viola stanno tenendo bene il campo ed i rossoneri fanno fatica a trovare spazi verso al porta.

20′ Fiorentina in avanti con Lirola che arriva di testa dopo un cross, Donnarumma arriva senza problemi.

23′ Siamo a metà primo tempo, il risultato è zero a zero.

25′ Punizione Fiorentina, Pulgar calcia in area, Conti mette in angolo.

30′ Cáceres riesce a contenere Castillejo mettendo il pallone in angolo.

33′ Annullato un gol di Ibrahimovic per un tocco di mano.

38′ Hernandez crossa in area cercando Ibra, il pallone toppo forte termina sul fondo.

40′ Mancano circa cinque minuti alla fine del primo tempo il risultato è zero a zero.

44′ Duncan dopo una respinta sbagliata prova la botta fuori area, il pallone va alto sopra la traversa.

45′ L’arbitro da due minuti di recupero.

47′ Il direttore di gara fischia la fine del primo tempo.

SECONDO TEMPO

45′ Calcio d’inizio.

45′ Le formazioni sono le stesse del primo tempo, non ci sono state sostituzioni.

49′ Lancio lungo di Hernandez a cercare Ibrahimovic , il portiere viola esce e fa suo il pallone.

51′ Prima sostituzione per il Milan: esce G. Donnarumma infortunato, entra Begovic.

54′ Rebic prova a fare uno scambio veloce con Ibra ma il pallone viene intercettato.

56′ Gollll di Rebic, errore di Cáceres in appoggio e il croato non perdona e sana lo zero a uno.

60′ Punizione Milan.

62′ L’arbitro viene richiamato dal Var per guardare l’intervento di Dalbert, una volta vista torna in campo ed espelle il giocatore per intervento in chiara occasione da gol.

67′ Prima sostituzione per la Fiorentina: esce Castrovilli, entra Cutrone.

70′ Castillejo segna ma a fine azione si alza la bandiera, tutto fermo.

72′ Fiorentina vicino al pareggio con Vlahovic, il pallone termina a lato di un soffio.

73′ Seconda sostituzione per il Milan: esce Gabbia, entra Musacchio.

75′ Ammonito Cáceres.

78′ Bennacer parte si fa tutto il campo da solo e poi sbaglia l’ultimo passaggio.

80′ Ultima sostituzione per il Milan: esce Castillejo, entra Saelemaekers.

83′ Rigore per la Fiorentina.

85′ Gol Pulgar, dagli undici metri non sbaglia e pareggia, uno a uno.

90′ Rossoneri in sofferenza nonostante la superiorità numerica.

90′ L’arbitro da quattro minuti di recupero.

94′ il direttore di gara fischia la fine della partita.

Aggiorna la diretta

About Marcello Barbuti 902 Articles
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.