LIVE – Champions League: Milan-Napoli 1-0 | I rossoneri vincono di corto muso in attesa del ritorno

Nella giornata di mercoledì 12 aprile alle 21:00 si disputerà Milan-Napoli. C’è grande attesa e trepidazione per questa primo match che si giocherà tra andata e ritorno. L’ambiente rossonero non vede l’ora di vivere lo spettacolo di questo match, di respirare l’aria della Champions e di guardare lo spettacolo di San Siro ancora una volta esaurito. Sarà sicuramente un spettacolo visivo e sonoro, da togliere il respiro, perchè sono emozioni che poi finiscono ma ti lasciano un ricordo indelebile. Quindi forza ragazzi e sempre forza Milan.

Milan-Napoli, gara di andata degli quarti di finale di Champions League 2022/23, si giocherà allo stadio San Siro a Milano, su queste pagine potrete seguire la diretta live con formazioni, commento e tabellino aggiornamento minuto per minuto.

Milan-Napoli 1-0 – live streaming

Marcatori: 39′ Bennacer (M)

Ammoniti: Zielinski (N), Bennacer (M), Di Lorenzo (N), Anguissa (N), Kim (N), Rrhmani (N), Saelemaekers (M)

Espulsioni: Anguissa per doppia ammonizione.

Formazioni:

Milan (4-2-3-1): Maignan; Calabria, Kjær, Tomori, Theo Hernandez; Tonali, Krunic; Brahim, Bennacer, Leao; Giroud.
A disposizione: Mirante, Ballo-Toure, Rebic, Kalulu, Florenzi, Origi, Thiaw, Messias, Pobega, Gabbia, De Ketelaere, Saelemaekers.

Napoli (4-3-3): Meret, Kim, Rrhmani, Mário Rui; Anguissa, Lobotka, Zielinski; Lozano, Elmas, Kvaratskhelia.
A disposizione: Idasiak, Gollini, Juan Jesus, Olivera, Politano, Ostigaard, Gaetano, Raspadori, Ndombele, Bereszinski.

Diretta:

0′ Calcio D’inizio.

1′ Brivido per il Milan, una palla gestita male nell’area rossonera è stata calcia da Kvaratskhelia, Ma Krunic dopo l’errore mura il pallone, la respinta arriva a Mario Rui che tira di prima, il pallone finisce in curva.

3′ Anguissa prova il tiro da fuori area , Maignan con il pungo mette in angolo.

4′ Il Napoli è partito con grande ritmo in questo inizio, il Milan deve ancora trovare le misure sugli avversari.

6′ Punizione per il Milan.

7′ Tonali calcia forte in mezzo, Meret in qualche modo allontana il pallone.

8′ Leao prova a servire Giroud in area, il francese arriva sul pallone ma non riesce a trovare la porta.

11′ Brutto controllo di Bennacer che perde il pallone, Anguissa recupera il pallone e poi passa a Zielinskiche tira di prima, Maignan con una grande parata si rifugia in angolo.

14′ Qualche difficoltà in questo inizio per il Milan che fa fatica a creare e perde spesso il pallone, c’è da sistemare qualcosa visto i campanelli d’allarme che sono arrivati nei primi minuti.

17′ I rossoneri dopo un inizio cosi cosi sembrano avere preso le misure sul Napoli, adesso bisogna anche provare a farsi vedere in avanti.

21′ Le squadre provano a fare gioco ma sono anche molto attente a non lasciare spazi, la partita è molto tattica.

25′ Milan vicino al gol con Leao!! Il portoghese si è fatto tutto il campo da solo riuscendo ad arrivare anche al tiro, la conclusione è terminata a lato per un soffio.

30′ Alla mezz’ora la gara è sullo zero a zero.

31′ Cross dalla sinistra di Leao, Diaz non arriva per pochissimo, il pallone termina sul fondo.

32′ Kim viene graziato dall’arbitrato dopo un brutto intervento su Giroud.

34′ Dopo le cure a Giroud il gioco riprende.

37′ Ammonito Zielinski.

39′ Golllllll di Bennacer!!! Grande azione di Diaz che ha saltato due centrocampisti, il pallone poi è arrivato all’aierino che di prima ha insaccato sul primo palo, uno a zero.

40′ Mancano circa cinque minuti alla fine del primo tempo.

43′ Ammonito Pioli per proteste.

45′ L’arbitro da quattro minuti di recupero.

46′ Giroud protegge un gran pallone in area e poi scarica a Tonali che prova il tiro, il pallone viene deviato in angolo.

47′ Traversa di Kjaer!! Su angolo il Napoli si salva solo grazie al montante.

49′ Il direttore di gara fischia la fine del primo tempo.

SECONDO TEMPO

45′ Calcio d’inizio.

45′ Le formazioni sono le stesse del primo tempo, non ci sono state sostituzioni.

48′ Kvaratskhelia fa un cross con effetto trano, Maignan attento mette oltre la traversa.

51′ Kvaratskhelia prova andare via sulla sinistra, Calabria difende molto bene, il pallone finisce in angolo.

52′ Il Napoli come a inizio primo tempo è tutto in avanti, il Milan deve fare attenzione e ripartire appena possibile.

54′ Punizione per il Milan.

55′ Tonali calcia forte in area, Leao arriva ma non riesce a trovare la giusta direzione, il pallone termina sul fondo.

58′ Brutto gesto di Lozano che in area si lancia contro Hernandez per poi cadere cercando il rigore.

60′ Ammonito Bennacer.

63′ Le squadre in questo secondo tempo sono molto attente a non concedere spazi, entrambe le formazioni si stanno difendendo bene.

66′ Prima sostituzione per il Milan: esce Bennacer, entra Saelemaekers.

68′ Anguissa prova il tiro dalla distanza, il pallone colpisce Elmas e finisce sul fondo.

69′ Prima sostituzione del Napoli: esce Lozano, entra Raspadori.

70′ Ammoniti Di Lorenzo e Anguissa.

74′ Seconda ammonizione per Anguissa che vale l’espulsione.

78′ Ammonito Kim che era diffidato e salterà quindi il ritorno.

79′ Punizione per il Milan.

80′ Seconda sostituzione per il Milan: esce Diaz, entra Rebic.

80′ Triplo cambio per il Napoli: escono Mario Rui, Kvaratskhelia e Zielinski, entrano Olivera, Politano e Ndombele.

85′ Mancano circa cinque minuti alla fine della gara, il risultato è uno a zero.

86′ Di Lorenzo arriva al tiro dopo un passaggio di Politano, come un gatto mette in angolo.

89′ Leao prova gol tiro da fuori area, Meret para senza problemi.

90′ L’arbitro da cinque minuti di recupero.

92′ Leao ci prova ancora da fuori, il pallone termina a lato.

93′ Ammoniti Saelemaekers e Rrhmani.

95′ Il direttore di gara fischia la fine della partita.

Aggiorna la diretta

Informazioni su Marcello Barbuti 1386 articoli
Super appassionato di calcio ma seguo e ho praticato sport come pallavolo e basket, anche se non a livello professionistico. Sono tifoso del Milan da sempre e da ragazzino, quando giocavo con gli amici, indossavo la maglia di Weah anche se l'amore infinito è stato per Kakà. Gli altri colori non esistono se si parla di calcio: sono e sarò sempre rossonero.